Crea sito

Friselle senza glutine (ricetta con LM)

[banner]

Le friselle (nel mio caso friselle senza glutine) sono una preparazione tipica pugliese, diffusa anche nel napoletano col nome fresella, una sorta di grosso tarallo che viene aperto a metà e fatto biscottare in forno. Ricetta di origine antica (veniva infatti preparato per poter essere conservato a lungo, quando non si poteva preparare pane fresco tutti i giorni), le friselle hanno questa particolare forma a ciambella perché un tempo venivano infilzate con uno spago a formare una sorta di collana: un modo pratico per conservarle e trasportarle. Le freselle senza glutine sono perfette per preparare bruschette e crostini e sono anche un’ottima base per la panzanella (che io preparo così); seguitemi nei prossimi giorni e vi farò vedere come preparare un ottimo antipasto estivo con le friselle senza glutine. La ricetta delle friselle senza glutine è abbastanza semplice da preparare: io ho utilizzato il lievito madre e ho ottenuto delle friselle senza glutine gonfie e ben lievitate. Dopo una prima cottura in forno, le friselle senza glutine vanno tagliate a metà e fate dorare bene in superficie, in modo che si secchino. Conservate le friselle senza glutine in un luogo fresco e asciutto anche per diversi giorni.

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais

Ricetta delle friselle senza glutine

Ingredienti per circa 16 friselle senza glutine medie:

  • 380 g di mix pane Nutrifree + 1 cucchiaio per lavorare l’impasto
  • 300 g di acqua tiepida
  • 250 g di lievito madre senza glutine
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva + 1 per condire

Procedimento (preparazione: 20 min. lievitazione: 4 ore e mezzo cottura: 30 min.)

Per preparare le friselle senza glutine iniziate sciogliendo il lievito madre nell’acqua tiepida assieme allo zucchero (1). Mescolate bene fino a scioglierlo completamente, quindi unitevi la farina (2). Iniziate a impastare, a mano o nell’impastatrice (3).

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais 1

Quando l’impasto comincia a incordarsi unite l’olio e il sale (4). Continuate a impastare per una decina di minuti (5), quindi riunite l’impasto al centro della ciotola (6), coprite con un foglio di pellicola per alimenti e fate lievitare nel forno spento e con la luce accesa per circa 3 ore.

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais 2

Quando l’impasto sarà raddoppiato (7) dividetelo in 8 parti e, sul piano leggermente infarinato, lavorate brevemente ciascuna delle palline (8), formando un cordoncino (9).

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais 3

Chiudetelo poi a formare una ciambella, facendo in modo che il buco risulti piuttosto ampio (10). Formate così 8 friselle senza glutine, che metterete su una teglia rivestita di carta da forno, ben distanziate l’una dall’altra (11). Fate lievitare ancora nel forno spento e con la luce accesa per 1 ora e mezzo, quindi estraetele dal forno e conditele con un filo d’olio (12).

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais 4

Cuocete le friselle senza glutine nel forno già caldo a 200° (statico) per circa 20 minuti, quindi estraetele dal forno (13), lasciatele intiepidire giusto qualche minuto, in modo da non scottarvi, e apritele a metà (14). Rimettetele infine nel forno, stavolta ventilato a 180° per 10-15 minuti, finché la superficie non sarà ben dorata (15). Sfornate e lasciate raffreddare.

Friselle senza glutine ricetta con LM il chicco di mais 5

Conservate le friselle senza glutine in un luogo fresco e asciutto anche per diversi giorni.

Se ti è piaciuta la ricetta delle friselle senza glutine segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

2 Risposte a “Friselle senza glutine (ricetta con LM)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.