Crea sito

Stuzzichini con pasta sfoglia

Stuzzichini con pasta sfoglia, perché diciamocelo: saper cucinare è bellissimo ma alle volte riuscire a preparare qualcosa di sicuro successo in soli dieci minuti col minimo sforzo, è anche più bello! E questo vale sia per una merenda salata sfiziosa e sia che si parli di stuzzichini per aperitivo veloci da preparare all’ultimo momento. Proprio come le Girelle di pasta sfoglia, questi stuzzichini finger food si preparano in pochissimi minuti con ingredienti che spesso abbiamo già nel nostro frigorifero e con infinite varianti, basta avere un po’ di fantasia per preparare stuzzichini pasta sfoglia sempre nuovi e sfiziosi, che con poco sforzo ci faranno fare sempre un figurone davanti ad amici e parenti.

E quindi, come fare degli stuzzichini veloci? Io per comodità ho usato un un rotolo di pasta sfoglia già pronto, ma se volete cimentarvi potete preparare la pasta sfoglia da soli seguendo il nostro procedimento QUI e tenerla sempre pronta all’uso in congelatore. Allora condividete le vostre idee per degli stuzzichini con pasta sfoglia sempre nuovi nel nostro gruppo (QUI) e seguiteci su Instagram (QUI) per restare sempre aggiornati. E mi raccomando, sorridete sempre,
Claudio.

Stuzzichini con pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 stuzzichini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gprosciutto cotto
  • 50 gformaggio fresco spalmabile
  • 50 gedamer (o formaggio simile a fette)

Per la finitura

  • 1tuorlo
  • 20 glatte
  • q.b.semi di sesamo

Preparazione

  1. Come ho detto, per questa ricetta ho usato un rotolo di pasta sfoglia preconfezionato dalla forma rettangolare che dovrete semplicemente srotolare sul piano e dividere in due.

    Partendo da un panetto di pasta sfoglia invece dovrete stenderlo con il mattarello sul piano spolverato di farina ad uno spessore massimo di 2 mm ottenendo una forma rettangolare che dividerete in due.

    Su una delle due metà spalmate il formaggio spalmabile aiutandovi con una spatola o un cucchiaio.

    Stendete il prosciutto cotto a fette, e su questo il formaggio a fette.

    Coprite con l’altra metà di pasta sfoglia.

    Stuzzichini di pasta sfoglia

  2. Con un coltello a lama o una rotella taglia pasta, dividete i due strati di pasta sfoglia farciti in quadrati con lato di circa 4 cm.

    Spennellate con un pennello da cucina la pasta sfoglia con il tuorlo e il latte miscelati insieme.

    Spargete la superficie di semi di sesamo.

    Sistemate gli stuzzichini di pasta sfoglia su due teglie ricoperte di carta forno lasciandole ben distanziate fra loro.

    Cuocere una teglia alla volta in forno caldo a a 200°C modalità ventilata fino a doratura.

    Sfornare e lasciar raffreddare su di una gratella. Servire tiepidi.

    Stuzzichini di pasta sfoglia

CONSIGLI E VARIANTI

  1. Potete usare un formaggio spalmabile light o un qualsiasi formaggio spalmabile come quark o robiola.

    Possiamo farcire gli stuzzichini salati come preferiamo, sia usando altri salumi sia aggiungendo verdure cotte o grigliate.

    Esempi di farcitura possono essere speck e funghi, salame e peperoni o melanzane grigliate, carne macinata saltata in padella e cheddar, wurstel e patate.

    Una volta sistemati i quadrati in teglia pronti per la cottura, schiacciateli bene con le dite altrimenti in cottura perdono la forma.

    Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche i POPCORN AROMATIZZATI DA APERITIVO o le PETTOLE O POPIZZE BARESI oppure lo SMACAFAM TRENTINO.

CONSERVAZIONE

Gli stuzzichini salati con pasta sfoglia si conservano per un giorno a temperatura ambiente chiusi in un contenitore ermetico e per un paio di giorni in frigorifero. Per ritrovare croccantezza e friabilità è preferibile scaldarli per qualche minuto in forno caldo a 150°C prima di servirli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.