Crea sito

Sale aromatizzato fatto in casa

Sale aromatizzato fatto in casa, anche quest’anno è arrivato il momento di farne scorta, prima che tutte le mie belle piantine di aromi sul balcone vengano colte dal freddo imminente. Negli anni ve ne ho parlato spesso, lo uso tantissimo, non può mancare il sale alle erbe nella mia cucina, lo adoro.

Come fare il sale aromatizzato? E’ semplicissimo e velocissimo, ci vogliono una manciata di minuti per ottenere il sale aromatico! Innanzitutto partite dalle erbe aromatiche che avete a disposizione, potete farlo anche con un solo aroma oppure un mix come piace a me. Quindi potete decidere ad esempio di fare il sale al rosmarino, oppure il sale alla salvia, nel mio mix ho messo: rosmarino, salvia, timo, origano e maggiorana. Sprigiona un profumo pazzesco e dona una marcia in più anche alle semplici patate lesse.

Come si usa il sale alle erbe aromatiche fatto in casa? Innanzitutto a mio parere se ne mette meno, essendo appunto molto profumato e saporito andrà a compensare con tutto il gusto che apporta al piatto senza dover eccedere. Chiaramente andrete a regolarvi secondo il vostro gusto e abitudine. Potete utilizzarlo su carne, pesce e verdure, nel brodo, per marinare le pietanze o nelle insalate. Darà ad ogni vostro piatto un tocco in più.

In ultimo, vi consiglio di prepararne in abbondanza ora che abbiamo ancora a disposizione le erbe aromatiche nel nostro giardino. Oltre alla scorta personale è un’ottima idea regalo per Natale, sempre apprezzatissimo.

Fateci sapere se vi è piaciuto nel nostro gruppo (QUI) e seguiteci su Instagram (QUI) per restare sempre aggiornati e non perdervi neanche una ricetta! Alla prossima, Eva

sale aromatizzato fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gsale fino
  • 5 fogliesalvia
  • 2 ramettirosmarino
  • 6 ramettiorigano
  • 3 ciuffimaggiorana
  • 5 ramettitimo

Strumenti

  • 1 Tritatutto

Procedimento

  1. Una volta raccolte tutte le erbette, lavatele e asciugatele molto bene. Togliete le foglie rovinate e privatele delle parti dure, i rametti tipo quelli del rosmarino, timo, maggiorana. Raccogliete solo le foglie e ponetele all’interno del tritatutto.

    Aggiungete il sale ed azionate il mixer fino ad ottenere un composto molto fine e omogeneo.

    Prendete una teglia o un vassoio, ricopritelo con un foglio di carta forno, versateci il sale aromatizzato e allargatelo per bene. Lasciatelo asciugare all’aria per circa 24 ore.

    Una volta asciutto, trasferitelo in barattoli puliti e conservatelo nella vostra dispensa.

    griglia sale aromatizzato

CONSIGLI E VARIANTI

  1. Nella lista degli ingredienti vi ho dato delle dosi indicative. Come dicevo potete usare anche una sola pianta aromatica, allora in quel caso regolate la dose. Per mezzo chilo di sale, in proporzione dovrete usare 50 g di erbe aromatiche.

    Vi consiglio di usare sempre erbe fresche, ma se non ne avete a disposizione potete ripiegare su quelle secche che trovate in commercio.

    Piante aromatiche consigliate per questa preparazione: salvia, rosmarino, timo, maggiorana, origano, alloro. Sconsigliate invece: prezzemolo, sedano, basilico e coriandolo perché troppo acquose.

    Potete se vi piace aggiungere anche uno spicchio d’aglio al sale aromatico, io preferisco aggiungerlo al momento se la preparazione lo richiede. Stesso discorso per le spezie (paprika, curry, peperoncino, pepe, bacche di ginepro), si possono aggiungere a vostro gusto, oppure aggiungere al momento assieme al sale alle erbe.

  2. Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche la POLVERE DI CAPPERI, la SENAPE FATTA IN CASA oppure le PATATE AL FORNO PERFETTE!

Conservazione

Il sale aromatizzato fatto in casa si conserva in barattoli di vetro con coperchio, per un anno senza alcun tipo di problema. Quindi se volete, potete iniziare a prepararlo anche per i vostri pensierini di Natale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.