Crea sito

Spaghetti alla carbonara

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Spaghetti alla carbonara, il classico della cucina italiana, un incontro di sapori forti che non possono e non vogliono tradire un’ emozione nella tradizione. Per la prima volta, con il dovuto rispetto questo piatto trova un posticino nel mio blog, più per una certa riverenza e timore nel farlo che per altro.
Spero la foto renda giustizia a questo straordinario primo piatto, perchè anche i tempi di riposo per questa pasta non esistono… tutto e subito, e come darle torto!
Se ami stupire in tavola con i classici della cucina italiana non perderti Il risotto allo zafferano.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti
  • 130 gGuanciale
  • 40 gPecorino romano
  • 2Tuorli
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

Per realizzare gli spaghetti alla carbonara per prima cosa tagliare il guanciale a bastoncini. Portare a bollore abbondante acqua salata e, nel frattempo, in una ciotola unire i tuorli delle uova al pecorino, rigorosamente romano. Aggiungere poca acqua ( mezzo mestolo sarà sufficiente) e amalgamare con una frusta. Ottenere una crema, salare e pepare. Cuocere il guanciale in una padellina antiaderente, senza aggiungere altro, e rosolarlo fino a renderlo dorato e croccante. Cuocere la pasta e scolarla al dente, metterla in una ciotola, unire il guanciale e infine la crema di tuorli. Mescolare bene e aggiungere pecorino e un pizzico di pepe. Servire subito calda!
  1. Spaghetti alla carbonara
/ 5
Grazie per aver votato!

 188 total views,  3 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.