Crea sito

polpette e piselli

polpette e piselli, un secondo tradizionale della nostra buona tavola, con ingredienti semplici da trovare, genuini e di stagione, per chi ama consumare sempre prodotti del periodo…ottimi soprattutto perché reperibili a chilometro zero!

La cottura delle polpette è inizialmente in forno per lasciarle più leggere e soffici e poi completata in padella insieme ai piselli cotti in umido.

Leggiamo insieme la mia ricetta semplicissima, realizzata utilizzando del pane raffermo.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Macinato di bovino adulto
  • 5 fette Pane raffermo
  • 1 Uovo
  • 3 cucchiai Latte
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzico Sale
  • 100 g piselli (possibilmente freschi)
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. cipolla tritata

Preparazione

  1. Mettere il pane in ammollo in acqua e latte.

    Appena sarà bello soffice, togliere la crosta e strizzare la mollica.

    Metterla in una ciotola ed unirla all’uovo, al sale, al macinato e al parmigiano, lavorando tutto assieme fino a ottenere un composto omogeneo e morbido.

    Formare delle polpette non molto grandi.

    Accendere il forno e cucinare le polpette in una teglia rivestita di carta forno a 160° per circa 20 minuti.

    Nel frattempo pulire i piselli e metterli in acqua fredda per circa 15 minuti.

    Scolarli e unirli al trito di cipolla.

    In una padella antiaderente versare il trito e i piselli e cucinare con l’ olio e un mestolo di acqua per circa 15 minuti.

    Unire le polpette e completare la cottura, girandole spesso, per altri 15 minuti.

    Servire calde o fredde a seconda dei gusti e buon appetito!

  2. polpette e piselli

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

 809 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.