Crea sito

Paella de Marisco ( a modo mio)

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Paella de Marisco in una versione quasi simile a quella originale con l’aggiunta dei fagiolini, lo zafferano sciolto in poco brodo realizzato con cipolle, carote e patate viola.

La Paella de Marisco è uno dei piatti europei che amo di più: la base è composta prevalentemente da riso condito con pesce o carne, ma ne esiste anche una versione vegetariana, che non disdegno e vi presenterò più avanti.

Con questa ricetta partecipo al contest di RISO MELOTTI .

Il tema è il riso nel mondo e trovo che la paella con i suoi profumi, il suo sapore intenso ben lo rappresenti.

Cozze, calamari e scampi si dividono la scena con il riso, i piselli, i pomodorini, qualche fagiolino e l’ immancabile zafferano….

Leggiamo insieme la ricetta.

Una nota: gli spagnoli tendono a stufare il riso molto vivacemente con il fumetto di pesce, noi useremo una tecnica più delicata, come la cucina italiana insegna.

Paella de marisco
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g cozze
  • 300 g Calamari
  • 8 scampi
  • 1 cipolla
  • 1 Carota
  • 2 patate viola
  • q.b. Zafferano in pistilli
  • q.b. Sale grosso
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 400 g Riso Carnaroli
  • 12 Fagiolini
  • q.b. Piselli surgelati
  • 6 Pomodorini
  • 50 ml Vino bianco

Preparazione

  1. Pulire le cozze sotto acqua corrente privandole della “barbetta” e farle aprire in una padella capiente per circa 5 minuti.

    Filtrare il liquido di cottura e tenerlo da parte.

    Sciacquare i calamari sotto acqua corrente, pulirli delle interiora e tagliarli a cubetti.

    Togliere le teste agli scampi, nettarli delle interiora e sciacquare anch’essi sotto acqua corrente fredda.

    Preparare il brodo con la carota e le patate sbucciate,la cipolla e i fagiolini senza le punte, in abbondante acqua salata.

  2. In una casseruola cucinare il pesce con i pomodorini, un cucchiaio di olio e unirvi il liquido di cottura delle cozze.

    Salare e tenere da parte.

  3. Cominciare a tostare il riso un paio di minuti nell’olio, sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta fino a che il precedente sia ben assorbito.

    Aggiungere i piselli e i fagiolini.

  4. A metà cottura unire il pesce e lo zafferano, precedentemente sciolto in un po’ di brodo, continuando ad aggiungere poco liquido alla volta, fino ad ultimare la preparazione.

  5. Servite ben caldo e buon appetito!

  6. Paella de Marisco

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

 782 total views,  4 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.