Crea sito

Ricetta hamburger con cipolle caramellate e salsa allo yogurt

Il 28 giugno ho avuto il piacere di partecipare alla Notte Verde Leroy Merlin e di tenere un divertentissimo show cooking per scoprire tutti i segreti di una GRIGLIATA PERFETTA 🙂

Ho sfidato il caldo, sono sopravvissuta ai 40 gradi all’ombra e, in un assolatissimo parcheggio del Leroy Merlin di Nova Milanese, con il grill della Weber ho cucinato un delizioso hamburger con cipolle caramellate e salsa allo yogurt.

Scopriamo insieme la ricetta hamburger 🙂

Sponsorizzato da Morato

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 6 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le cipolle caramellate:

  • cipolle rosse 2
  • zucchero di canna 4 cucchiai
  • sale fino 1 cucchiaino
  • aceto balsamico 2 cucchiai
  • Acqua 1 cucchiaio

Per la salsa allo yogurt:

  • yogurt greco 170 g
  • aglio 1 spicchio
  • limone 1 spicchio
  • olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio
  • erba cipollina fresca q.b.
  • sale fino 2 pizzichi

Per il panino:

  • panini morbidi Morato 4
  • mini hamburger bbq4all 8

Preparazione

  1. Accendete il barbecue Weber. Chiudete con il coperchio e fate pre-riscaldare per 10 minuti. Posizionate il wok e preparate le cipolle caramellate.

    Affettate finemente le cipolle e mettetele nel wok; aggiungete lo zucchero di canna, il sale, l’aceto balsamico e l’acqua. Cuocete per circa 5 minuti, fino a quando i liquidi si assorbiranno e le cipolle risulteranno morbide e caramellate 😉

  2. (Se non avete un barbecue o un grill preparate le cipolle caramellate in una padella antiaderente e le hamburger su una piastra: il procedimento è lo stesso!)

    Passate alla preparazione della salsa allo yogurt. Mettete lo yogurt in una ciotola ed unite lo spicchio di aglio sminuzzato finemente; unite anche l’olio e il succo di limone, e mescolate tutti gli ingredienti con una forchetta. Sminuzzate l’erba cipollina ed unitela alla salsa, insieme ad un pizzico di sale fino.

    La salsa dovrà risultare piuttosto densa. L’ideale sarebbe tenerla in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla, in modo tale che si insaporisca e sprigioni tutto il suo sapore.

  3. A questo punto cuocete gli hamburger, rigirandoli spesso, fino a quando la temperatura interna non avrà raggiunto:
    – 55°C per un hamburger al sangue
    – 65°C per un hamburger a cottura media
    – 75°C per un hamburger ben cotto.

    A cottura ultimata, riponete gli hamburger in una teglia e copriteli con dell’alluminio per non farli raffreddare.

  4. Tagliate e aprite i panini, spennellateli con un velo di olio extra vergine di oliva e tostateli sulla griglia o sulla piastra per alcuni secondi.

    Passate alla composizione del panino: appoggiate il mini hamburger sul panino, farcite con un cucchiaio generoso di cipolle caramellate e con la salsa allo yogurt!

    Buon appetito!!!

    Ecco la ricetta hamburger perfetta 😉 Spero vi sia piaciuta. Se vi va, seguitemi anche sulla pagina facebook: lasciate il vostro like così sarete sempre aggiornati sulle ultime ricette ed eventi.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.