Crea sito

Pappardelle alle castagne con sugo di funghi e castagne

IMG-20131025-WA0001

In autunno adoro cucinare piatti a base di castagne. Questa volta ho realizzato delle pappardelle alle castagne con sugo di funghi e castagne…e devo dire che il risultato è stato sorprendente.

INGREDIENTI PER LE PAPPARDELLE ALLE CASTAGNE CON SUGO DI FUNGHI E CASTAGNE (PER 4 PERSONE):

Per le pappardelle:

– 4 uova

– 300 grammi farina di castagne

– 100 grammi farina 00

– 4 cucchiai olio evo

– vino bianco q.b.

– sale q.b.

Per il condimento:

– 450 grammi porcini surgelati

– 200 grammi chiodini surgelati

– 200 grammi castagne precotte

– prezzemolo

– aglio

– olio evo

– sale

– vino bianco

– 1 tazzina di latte

– 1 cucchiaio fecola patate

PREPARAZIONE DELLE PAPPARDELLE ALLE CASTAGNE CON SUGO DI FUNGHI E CASTAGNE:

Iniziare preparando le tagliatelle alle castagne. Su una spianatoia disporre le due farine a fontana; al centro mettere le uova, un pizzico di sale, l’olio evo e una spruzzata di vino bianco per rendere più elastico l’impasto.

Impastare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. L’impasto sarà pronto, quando schiacciandolo con il dito, non rimarrà l’impronta.

Avvolgere l’impasto nella pellicola e far riposare per 30 minuti.

Stendere l’impasto con il mattarello, ad uno spessore di 2 mm. Con l’aiuto di una rotella ricavare le pappardelle, larghe cira 1 cm.

Passare alla preparazione del condimento. In una padella soffriggere l’aglio e l’olio. Unire i funghi, le castagne precotte a pezzetti, il prezzemolo e sfumare con il vino bianco.

Cuocere a fiamma alta per circa 15 minuti. Salare. A parte riscaldare il latte e unire la fecola; mescolare bene e aggiungere al condimento di funghi per addensarlo.

Cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata e condirle con il sugo di funghi e castagne.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook e Google+ per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.