Crea sito

Bomboloni alla nutella morbidissimi

I bomboloni sono dei dolcetti di pasta lievitata conosciuti anche come krapfen, soprattutto in Austria. I krapfen originali sono farciti con confettura di albicocca ma io preferisco la versione più golosa con la nutella…voi cosa ne pensate?

Scopriamo insieme come preparare dei bomboloni alla nutella morbidissimi…una volta assaggiati non cambierete più la ricetta 😉

La ricetta originale è di Valentina Boccia.

Bomboloni alla nutella, cucina con sara
  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 4 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 bomboloni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto:

  • Farina 00 250 g
  • farina manitoba 250 g
  • zucchero semolato 100 g
  • uova 2
  • latte intero 250 ml
  • lievito di birra 10 g
  • Burro 70 g

Per la farcitura:

  • nutella q.b.

Per friggere:

  • olio di semi di arachide 1 l

Per la superficie:

  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Iniziate preparando un lievitino: in una ciotola mettete 100 grammi di farina 00 presa dalla quantità totale, il lievito di birra sbriciolato e sciolto in un cucchiaio di latte tiepido preso dal totale ed un cucchiaio di zucchero semolato. Mescolate, quindi aggiungete 90 millilitri di latte. Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, coprite con la pellicola e fate lievitare per 30 minuti al caldo.

    Trascorso il tempo del riposo, versate il lievitino nella ciotola della planetaria; unite le uova leggermente sbattute con una forchetta, lo zucchero, le restanti farine ed il latte rimasto. Iniziate ad impastare con la foglia K per 5 minuti.

  2. Inserite il gancio al posto della foglia K; aggiungete il burro morbido, un pezzo alla volta. Aggiungete un pezzo di burro solo quando il pezzo precedente è stato ben assorbito.

    Continuate ad impastare fino a quando l’impasto sarà liscio, ben incordato e si staccherà dalle pareti della ciotola. L’impasto sarà piuttosto morbido.

    Mettete l’impasto in una ciotola e fate lievitare al caldo fino al raddoppio.

  3. Ribaltate delicatamente l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata. Dividetelo in pezzature da 60 grammi e, con ognuna, realizzate una pallina.

    Appoggiate le palline su una teglia ricoperta da carta forno e fatele lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno circa 90 minuti.

    Friggete i bomboloni in abbondante olio di semi di arachide, girandoli a metà cottura. Scolateli su carta assorbente quindi farciteli con la nutella, usando una sac a poche.

    Spolverizzateli con lo zucchero a velo. Ora i bomboloni alla nutella sono pronti per essere gustati 😉

    NON PERDETEMI DI VISTA…seguitemi anche sulla mia pagina facebook. Se vi va, mettete il vostro like per rimanere sempre aggiornati sulle ultime ricette 😉

     

Note

Potete congelare i bomboloni prima dell’ultima lievitazione. All’occorrenza, tirateli fuori dal congelatore e lasciateli a temperatura ambiente: dovranno lievitare fino al raddoppio del volume. Quindi friggeteli e farciteli a piacimento 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.