Crea sito

Trattoria “Gesù Cristo” a Taranto: eccezionale!

Se volete mangiare dell’ottimo pesce fresco e spendere poco, da “Gesù Cristo“, storica trattoria tarantina, siete nel posto giusto!

Attenzione però (e la precisazione è necessaria, a fronte di alcune recensioni negative che ho letto on line, a mio parere ingiuste): se decidete di pranzare o cenare (viste le quantità, meglio un pranzo!) qui, tenete conto che si tratta di un locale molto “basic”, dove la sostanza la fa da padrone rispetto alla forma, e che il menu è fisso (tutti, quindi, dovranno mangiare gli stessi piatti, che sono quelli insindacabilmente proposti dal cuoco).

Facciamo un po’ di storia: “Gesù Cristo” è una pescheria tarantina gestita sin dagli Anni Cinquanta dalla famiglia Caso, che in tempi non sospetti, ha deciso di estendere il proprio business anche alla ristorazione; in sintesi, i signori Caso si sono detti “se il pesce che vendiamo è così buono, che succede se proviamo a cucinarlo e a servirlo a tavola?”.

Il risultato è stato un clamoroso successo: aiutato anche dai modi “coloriti” dei proprietari, “Gesù Cristo” è diventato un punto fermo per i tarantini, che come si sa sull’argomento “pesce” sono fin troppo esigenti (da buona tarantina, mi è capitato più di una volta di “sbugiardare” presunto pesce fresco in realtà surgelato spacciato come tale da fior di ristoranti, tra lo stupore di amici e marito).

Da qualche anno, poi, il locale è passato in gestione ai figli dei coniugi Caso: se andrete, li vedrete servire ai tavoli insieme ai camerieri e cucinare insieme ai cuochi, insomma, lavorare e già questo conforta sul livello qualitativo delle pietanze.

La scelta del menu è basata sul pescato del giorno: tradizionalmente, tuttavia, potrete gustare un assortimento di antipasti (polipo alla luciana, seppioline in guazzetto di pomodoro, impepata di cozze, cozze a gratin è la formazione standard), due primi (linguine e risotto), due secondi (uno individuale e uno da dividere in due commensali, solitamente la frittura) e bevande assortite, compreso l’amaro. Il caffè è disponibile solo dal lunedì al sabato, perchè vi sarà servito dal bar accanto alla trattoria. Il tutto per un prezzo pari a 30 euro a persona: davvero accessibile, se pensate alle quantità e alla qualità dei prodotti.

A fare da contorno a queste meraviglie culinarie, c’è una location un po’ datata, ma pulita, dove aleggia un ottimo e caratteristico odore di pesce (siamo pur sempre in un locale adiacente ad una pescheria) e il personale gentile e simpaticissimo (attenzione ai non autoctoni: si fa un larghissimo uso del dialetto tarantino, assolutamente incomprensibile agli stranieri!).

In sintesi: il locale è consigliatissimo a chi non ama le formalità e vuole, semplicemente, mangiare bene.

Attenzione perchè è sempre meglio prenotare, altrimenti rischiate una lunga attesa in piedi.

Ecco i dettagli:

Trattoria Gesù Cristo

Via Cesare Battisti, n. 6

Taranto

Telefono: 099.477.72.53

http://www.trattoriagesucristo.com/
1040581_10151503139767826_1100872727_o

2 Risposte a “Trattoria “Gesù Cristo” a Taranto: eccezionale!”

  1. Grazie di vero cuore , sono Alessandro Caso cuoco e titolare della Trattoria Gesú. Cristo di Taranto e una certa concorenza,sleale ci attacca su certi siti ma molti su gi stessi siti ci difende parlando sinceramente di noi,era giusto ringraziarla ,sarà uno dei motivi per non mollare mai.

    1. Buonasera, il vostro locale è una garanzia e lo ribadisco: la mia recensione era improntata alla totale sincerità.

      Quando verrò a trovarvi la prossima volta, la saluterò di persona.

      Grazie per essere passato dal mio blog e un caro saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.