Crea sito

Torta salata di grano saraceno con topinambur, patate e spinaci invernali | Ricetta torta salata senza glutine

Un piatto unico sfizioso ricco di ortaggi invernali deliziosi. La torta salata di grano saraceno con topinambur, patate e spinaci invernali si presta facilmente per essere gustata in ufficio sotto forma di “schisceta” , come la chiamano nelle mie zone o come idea “salva-cena” . Facilissima da preparare, senza glutine e senza formaggio, si può anche congelare porzionata.

Leggi anche:

Crema di patate e topinambur con quinoa bicolore
Crocchette di miglio con patate e zafferano
Torta di patate rosse e rosmarino
Finti soufflé con porri e patate



E delle bucce delle patate cosa ne facciamo?

Sfatiamo un mito: la buccia delle patate non fa male, anzi. Se scelte di origine biologica o meglio ancora autoprodotte, le patate si trasformano in veri e propri piatti gourmet. Basti pensare alla raclette svizzero-francese o alle jacket potatoes americane, ricette in cui la patata va servita rigorosamente con la buccia. Una vera forza della natura questo tubero amato proprio da tutti. Impariamo a non demonizzarla, perché il suo contenuto in vitamina C e sali minerali sono davvero un valido aiuto per l’organismo spossato. Evviva le patate con la buccia!

Buccia preziosa
Il potassio è uno dei principali sali minerali contenuti nelle bucce di patata, caratteristica che la rende ottima se consumata sotto forma di tisana: sbucciate due patate grandi e fate bollire le bucce in 250 ml di acqua per qualche minuto e bevete il decotto ottenuto ben filtrato.

“Aperi-chips” di bucce
Fritte, al forno, in pastella o gratinate? Le bucce di patata si trasformano in deliziose chips in pochi minuti e diventano l’aperitivo perfetto e anti spreco per una serata tra amici e non solo. Sorprenderete tutti!
Per delle chips croccanti e leggere proprio come quelle del sacchetto, mettete in ammollo le bucce di patate in acqua freddissima  e aceto bianco per 30 minuti almeno, asciugatele bene  e friggetele in olio bollente o cuocetele in forno a 200° fino a doratura.  Prima di servire, cospargete le chips di bucce con sale, pepe o paprika.
Per una ricetta lampo golosissima, passate le bucce di patata  in uovo e pangrattato con rosmarino tritato e friggetele in olio bollente.  In 5 minuti l’aperitivo è servito!
Per preparare le chips di bucce di patate in pastella invece sbattete con la frusta 140 g di acqua frizzante,  100 g di farina 00, la punta di un cucchiaino di lievito per torte salate e poco sale. Immergete le bucce di patate lavate ed asciugate bene in olio bollente e friggete per qualche minuto.

Tratto da:
CUCINARE SENZA SPRECO- CONSIGLI E RICETTE PER NON PRODURRE SCARTI IN CUCINA
Demetra Editore
Edito da Mara Toscani




Diventiamo amici?
Se ti piacciono le mie ricette puoi ricevere le notifiche messenger o le mie newsletters.
Ti aspetto anche su Facebook, sulla pagina LA CUCINA SOSTENIBILE

Sponsorizzato da Azienda Agricola Ca’ da l’Era

ricetta torta salata senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la pasta matta

  • 400 gFarina di grano saraceno
  • 200 mlAcqua
  • q.b.Sale

Per il ripieno

  • 200 gPatate
  • 200 gTopinambur
  • 200 gSpinaci (freschi)
  • 5Uova
  • 100 gFarina di mandorle
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Casseruola dai bordi alti
  • Planetaria
  • Tortiera 22-24 cm. diametro
  • Forno

Preparazione della pasta matta

  1. Nella planetaria impastate la farina di garno saraceno con l’acqua fredda e il sale.

  2. Ottenete un composto sodo e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

  3. Trascorso il tempo stendete l’impasto e disponetelo in una teglia rotonda ricoperta di carta da forno.

Preparazione del ripieno

  1. Sbucciate le patate e i topinambur entrambi tagliati a fette e cuocete in abbondante acqua salata per 30 minuti circa.

  2. Pulite gli spinaci freschi e tagliateli grossolanamente.

  3. In una ciotola capiente sbattete le uova con la farina di mandorle, l’olio extravergine, il sale e il pepe.

Montaggio

  1. Disponete sull’impasto di grano saraceno le patate tagliate a fette, i topinambur tagliati a piccoli cubetti e gli spinaci freschi spezzettati. Regolate di sale e di pepe e versate sugli ortaggi il composto di uova sbattute.


    Infornate la torta salata di grano saraceno con patate, topinambur e spinaci invernali in forno già caldo a 200°C per 35-40 minuti, 25-35 se usate il forno ventilato.

Conservazione

La torta salata di grano saraceno con patate, topinambur e spinaci invernali, si può affettare e congelare in porzioni.

ricetta torta salata senza glutine

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.