danubio salato eco

Di ricette sul Danubio ne abbiamo viste tante: dolci, salate, con cioccolato, con formaggio, insomma, proprio con tutto. Io l’ho voluto preparare a modo mio, quindi ecosostenibile. Infatti ho utilizzato parti di verdure che, altrimenti, andrebbero gettate. Foglie esterne di erbette, spinaci, verze e qualche cubetto di mozzarella per un ripieno gustoso, filante, eco e soprattutto sano. Danubio salato semi integrale ecosostenibile.

Ingredienti:

  • 200 g di  farina integrale
  • 200 g di farina manitoba
  • 200 ml di latte tiepido
  • 300 g di foglie esterne di verza, erbette, coste e spinaci
  • 50 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 mozzarelle
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 uovo (facoltativo)
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino sale

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito con lo zucchero nel latte tiepido e lasciate riposare qualche minuto.
  2. Nella planetaria o in una ciotola impastate le farine separatamente con il sale, il burro, l’uovo intero, dividendo le porzioni; aggiungete il composto di latte e lievito e lavoratelo bene  i due composti fino a formare due palle lisce ed elastiche.
  3. Trasferite i composti in due contenitori capienti coprite con un canovaccio e lasciate lievitare 90 minuti.
  4. Trascorsi i 90 minuti, lavorate ancora per un paio di minuti formando due filoncini e divideteli in 7-8 parti ciascuno.
  5. Rosolate le verdure in una pentola unta d’olio evo e lasciatele cuocere per 10 minuti, regolando di sale e di pepe.
  6. Tagliate le mozzarelle a pezzetti non troppo piccoli.
  7. Schiacciate col palmo della mano ciascun pezzo, farcitelo con le verdure e la mozzarella, richiudendo sigillando bene e formando una “pallina”.
  8. Disponete le palline farcite in uno stampo ricoperto di carta forno o imburrato di 28 cm circa di diametro  avendo cura di non metterle troppo attaccate e di
    mettere la parte della chiusura rivolta verso il basso.
  9. Coprite e lasciate lievitare ancora per 40 minuti.
  10. A questo punto controllate che le palline siano attaccate fra loro.
  11. Spennellate il danubio salato con il tuorlo sbattuto con il latte (facoltativo)  ed infornate in forno già caldo a 180° nella parte più bassa del forno per 30 minuti, controllando la colorazione della superficie. Nel caso si colorasse troppo velocemente, posizionate un foglio d’alluminio su tutta la superficie e continuate la cottura.

Vai a leggere altre ricette ecosostenibili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*