Crea sito

Carbonara con foglie di sedano

carbonara sedano 800

Chi  non ama la pasta alla carbonara? Sì, d’accordo, la tradizione vuole che vengano a utilizzati gli spaghetti, ma qui non siamo in un posto qualunque, qui siamo nella mia cucina, dove tutto viene stravolto e reso anche un po’ ecosostenibile. E vi pare chge non sarei arrivata a creare la mia carbonara con foglie di sedano.
Quanti di voi gettano le foglie del sedano? Io lo facevo fino a qualche anno fa. Ora congelo tutto e riutilizzo. Vietato sprecare.
Le foglie di sedano si caratterizzano infatti per un elevato contenuto di vitamina A mentre gli steli rappresentano un’ottima fonte di vitamine B1, B2, B6 e C oltre che essere ricchi di potassio, acido folico, calcio, magnesio, ferro, fosforo, sodio e di aminoacidi essenziali.
l sedano è anche un ottimo, e naturale, lassativo e un diuretico e molti lo assumono quando seguono una dieta in quanto essendo leggermente dolciastro aiuta ad eliminare la voglia di dolci e dunque a far perdere peso; pare abbia anche proprietà contro l’insonnia e che aiuti la funzioni renali permettendo al nostro fisico di restare in forma, proprio perchè favorisce la diuresi.

Vedi anche:


Ingredienti per 2 persone (abbondanti):

  • 200 g di pasta lunga a scelta
  • le foglie di un gambo di sedano
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 80 ml di panna da cucina
  • 1 tuorlo
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Mescolate in una terrina uovo, formaggio, panna, sale e pepe. Sbattete bene con la frusta e mettete da parte.
  2. Scaldate una padella e aggiungete la pancetta tagliata a cubetti, senza aggiungere grassi. Una volta dorata versatela in una ciotola.
  3. Nella stessa padella fate ammorbidire le foglie di sedano sminuzzate con pochissimo burro per pochi minuti.
  4. Cuocete e scolate la pasta conservando un cucchiaio di acqua di cottura.
  5. Versare il cucchiaio d’acqua nella terrina dove ci sono uova e parmigiano,mescolate bene.
  6. Aggiungete la pasta nella padella con le foglie di sedano appassite, accendete a fuoco dolce e versare il composto di uova, aggiungendo per ultima la pancetta.
  7. Mescolate bene e lasciate che la salsa si amalgami con tutto il resto.
  8. Decorate con foglie di sedano e pepe.
  9. Servite subito.

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.