Pan y tomate

pan y tomate piatto

Pan y tomate è un piatto della cucina spagnola semplice ma particolarmente appetitoso che potete servire per uno spuntino, come antipasto solo o accompagnato da affettati, o anche al posto del pane per accompagnare carne alla griglia o qualsiasi altro piatto.

Devo a mia nipote Laura il merito di avermelo fatto conoscere e a Manuela, la mia amica di Siviglia i ringraziamenti per averlo preparato con me. (Se volete ho preparato con lei la nostra personale versione di Fideuà con salsa aioli e la zuppa fredda di pomodoro il Gazpacho.

Come tutte le cose semplici si basa su pochi ingredienti e pochi gesti ma gli ingredienti devono essere giusti e di ottima qualità per riuscire bene: io ho usato il pane toscano di qualche giorno, i pomodori qualità San Marzano ben maturi e l’olio extravergine d’oliva.

Il pane deve essere leggermente tostato, così da rimanere morbido quando ci si strofina il pomodoro, io ho usato il tostapane elettrico ma potete anche metterlo al forno. Il pomodoro va tagliato a metà per il senso della lunghezza e poi strofinato sul pane in modo da farlo assorbire il più possibile.

La quantità da preparare è libera, dipende dalla fame che avete o dal pane di cui disponete. Potete decidere in base alle portate del menù, e al numero di persone: considerate almeno una fetta di pane a testa.

Pan y tomate

Ingredienti:

  • fette di pane toscano
  • pomodori San Marzano maturi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Preparazione:

dopo aver fatto tostare leggermente le fette di pane, disponetele su un piatto e strofinatele su un lato con il pomodoro tagliato a metà.

Salate e condite con un giro di olio.

Ecco fatto il pane y tomate è già pronto. Potete decorarlo con delle foglie di basilico.

Servitelo subito e se volete potete accompagnarlo con salumi, carni, verdure, insomma ciò che vi suggerisce la fantasia.

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.