Gratin di pane aromatico e cavolfiore

Il Gratin di pane aromatico e cavolfiore è un contorno leggero e saporito in cui i cavolfiori lessati o  vengono gratinati con un trito di pane raffermo, aglio, prezzemolo e acciughe.. se non amate le acciughe potete sostituirle con dei pomodori secchi o anche non mettere niente in cambio.. perfetto per accompagnare pietanze di carne o pesce.. in questa maniera sarà più semplice apprezzare il cavolfiore anche per chi solitamente non lo gradisce molto, ma come si sa è una verdura che contiene molte ottime proprità..dose per circa 4 persone..la ricetta del Gratin di pane aromatico e cavolfiore può essere preparata in anticipo ma meglio sarebbe gratinare alla fine, poco prima di servirlo, la consistenza del pane sarà migliore.. preparate il trito e lessate il cavolo prima se volete avvantaggiarvi..

un cavolfiore di medie dimensioni

tre fette di pane raffermo

5 acciughe sott’ olio

uno spicchio d’ aglio

sale & pepe

olio extra vergine di oliva

qualche stelo di prezzemolo

 

 

Per preparare il Gratin di pane aromatico e cavolfiore si comincia bollendo il cavolfiore appunto in abbondante acqua leggermente salata.. ci vorranno circa 15 minuti ma controllatene la cottura, dipende molto dalla sua grandezza.. nel frattempo mettere in un mixer il pane spezzettato, lo spicchio d’aglio sbucciato (e privato della sua anima interna così sarà più digeribile), il prezzemolo e le acciughe scolate dal loro olio di conservazione.. tritare il tutto in modo da ottenere un composto sabbioso e omogeneo.. spezzetare il cavolfiore e condire con un filo d’ olio, e regolare di sale e pepe.. prendere adesso una pirofila da forno e versare al suo interno il cavolo condito.. cospargere col trito aromatico.. cuocere in forno con la funzione grill, noterete che in 10 minuti il pane tenderà ad abbrustolirsi e assumerà un bel colorito dorato.. il vostro Gratin di pane aromatico e cavolfiore è Pronto!!

cavolfiore-gratin-7305

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 1.652 times, 9 visits today)
Precedente Risotto alla zucca e scamorza Successivo Ciambella con orzo e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.