Crea sito

Torta salata 7 vasetti con Bimby e senza Bimby

La torta salata 7 vasetti è una torta rustica davvero semplicissima da preparare, ma morbida, gustosa e perfetta per mille occasioni!

E’ una torta salata molto versatile e comoda da preparare: basta un vasetto di yogurt bianco e pochi altri ingredienti e in men che non si dica avrete una torta rustica da personalizzare a vostro piacimento! Potete, infatti, scegliere se aggiungere il condimento e la farcitura nell’impasto stesso, come ho fatto io, oppure decidere di prepararla semplice e di farcirla in un secondo momento, tagliandola a metà e riempiendola con un ripieno a piacimento.

Ebbene sì, lo avrete capito: la torta salata 7 vasetti è anche un’ottima ricetta svuotafrigo per consumare vasetti di yogurt prossimi alla scadenza oppure salumi e formaggi presenti nel frigo da qualche giorno!

Inutile dirvi anche che, con l’arrivo della bella stagione, di Pasqua e Pasquetta e delle prime gite fuori porta, questa ricetta vi potrà essere utilissima in tante occasioni!

Prepararla è semplicissimo: potete utilizzare delle classiche fruste elettriche, un mixer oppure il Bimby. In ogni caso, nella ricetta troverete entrambi i procedimenti!

Se vi interessano altre ricette di pizze rustiche o torte salate, non perdete la mia raccolta di Focacce e pizze rustiche! Ed ora passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa gustosissima torta salata 7 vasetti!

torta salata 7 vasetti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniTortiera da 22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 vasettoYogurt bianco naturale
  • 1 vasettoOlio di semi di girasole
  • 1 vasettoLatte
  • 3Uova
  • 1 vasettoParmigiano Reggiano grattugiato
  • 3 vasettiFarina 00
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 150 gProvolone dolce
  • 120 gPancetta dolce
  • 100 gProsciutto cotto

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Robot da cucina
  • Tortiera

Preparazione tradizionale senza Bimby

  1. Preparare la torta salata 7 vasetti ai salumi e formaggi è davvero semplicissimo. Vediamo insieme prima il procedimento tradizionale e poi quello Bimby.

    Mi sembra superfluo specificarlo, ma per chi non lo sapesse, la particolarità di questa torta è che non viene utilizzata la bilancia, ma come unità di misura dovrete utilizzare il vasetto di yogurt vuoto a vostra disposizione.

  2. Prima di cominciare, vi consiglio di tagliare a cubetti salumi e formaggi che avete intenzione di mettere come condimento. Mettete da parte.

  3. Prendete poi una ciotola e versate nell’ordine 1 vasetto di yogurt bianco, 1 vasetto di olio di semi, 1 vasetto di latte e 3 uova.

    Con le fruste elettriche amalgamate gli ingredienti per pochi secondi.

  4. Unite anche 1 vasetto di parmigiano reggiano grattugiato (o, se preferite , potete utilizzare il pecorino romano), 3 vasetti di farina 00, 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate e 1/2 cucchiaino di sale.

    Lavorate per 1-2 minuti con le fruste, fino a che non otterrete un composto omogeneo e abbastanza denso.

  5. Unite i cubetti di formaggi e salumi e mescolate con un cucchiaio per distribuirli in maniera uniforme.

  6. Preriscaldate il forno a 180° e, nel frattempo, rivestite una tortiera (possibilmente con cerniera apribile come questa) con la carta forno, versatevi il composto e infornate per circa 40 minuti.

  7. Lasciate intiepidire per qualche minuto prima di gustarvi la vostra buonissima torta salata 7 vasetti!

Procedimento con il Bimby

  1. La torta salata 7 vasetti può essere preparata anche con il Bimby. Vediamo insieme come fare.

  2. Prima di cominciare tagliate con un coltello salumi e formaggi, che avete intenzione di mettere nel ripieno. Mettete da parte.

  3. Nel boccale versate tutti gli ingredienti, tranne i salumi e il formaggi: 3 minuti vel Spiga.

  4. Unite anche salumi e formaggi e mescolate 30-40 sec. Antiorario vel 1-2.

  5. Versate l’impasto in una tortiera da 22 cm di diametro rivestita di carta forno e infornate in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

    Lasciate intiepidire prima di servire!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.