Crea sito

PANE NERO AI 7 CEREALI CON LIEVITO MADRE

pane nero con lievito madre

Fare il pane nero ai 7 cereali con lievito madre , è facilissimo. Era diverso tempo che utilizzavo la farina Spadoni per pane nero ai 7 cereali. Ma prima che mi innamorassi della lievitazione naturale, usavo il lievito che è già contenuto all’interno del sacchetto di farina. Apportando qualche modifica alla ricetta, è possibile, grazie al nostro lievito madre, realizzare delle bellissime pagnotte di pane nero ai 7 cerali super fragranti! Gustose, sane, nutrienti e con tutti i fantastici aromi del lievito madre liquido, il pane nero sarà una rivoluzione!


COME GUSTARLO AL MEGLIO
Perfetto così, ma anche ottimo per una merenda sana e gustosa! Appena tostato con una fetta di mortadella è la morte sua! Ma, vi assicuro che anche con del formaggio spalmabile, un pizzico di erba cipollina e salmone affumicato è qualcosa di ECCEZIONALE!


La confezione da 1 kg infatti, contiene due buste di lievito secco che non ho utilizzato visto che volevo provare a fare un pane nero con il mio lievito madre. Il risultato è quello della foto. Un pane adatto a qualsiasi situazione! Mani in pasta e massimo sfogo alla fantasia! Qua sotto trovi tutto il necessario e la ricetta passo passo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Ore
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 400 gFarina Spadoni 7 cereali
  • 100 gfarina farro
  • 370 gacqua
  • (niente sale, è già contenuto nella farina ai 7 cereali)
  • 120 gLI.CO.LI

PREPARAZIONE

  1. 1- Pesate e miscelate le farine. Aggiungete l’acqua e miscelate amalgamando il tutto. Una volta ottenuto un composto omogeneo senza grumi di farina, lasciate riposare l’impasto. Questo riposo, è denominato autolisi. Durante questa fase, le proteine della farina a contatto con l’acqua, inizieranno a formare la maglia glutinica. Quindi, lasciar riposare per un’oretta a temperatura ambiente.

  2. 2- Trascorso questo tempo, spalmate la superficie dell’impasto con il licoli. Quindi, aiutandovi bagnando le mani con acqua, prendete dall’esterno un lembo d’impasto e ricongiungetelo col lato opposto. Procedete in questo modo per tutto il perimetro della ciotola e lasciar riposare per 20 minuti.

  3. 3- Passato questo tempo, procedete con le pieghe a 3. Bagnate le mani e sollevate l’impasto. Il margine superiore, ripiegatelo sotto. girate la ciotola e fate la stessa identica cosa. Fatto questo, impellicolate il tutto e riponete a lievitare a 28°C per 4 ore.

  4. 4- Ogni mezzo’ora, ripetete le pieghe per un totale di 3 volte.

  5. 5- Terminata la lievitazione, spolverate la superficie con della farina e ribaltate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata.

  6. 6- Preformate la pagnotta creando più tensione superficiale possibile. E lasciate riposare 30 min sulla spianatoia.

  7. 7- Dopo 30 minuti, riprendete la pagnotta che si sarà leggermente rilassata e procedete alla formatura finale. Formate la pagnotta riportando in tensione la massa e ponetela in un cestino da lievitazione infarinato con la chiusura verso l’alto.

  8. 8 – Qui potete scegliere se infornare senza o dopo maturazione in frigorifero. Nel caso vogliate infornate senza, aspettate 1 oretta a temperatura ambiente. Se no, ponete il tutto in frigorifero per un periodo dalle 6 alle 12 ore.

  9. 9- Passato questo tempo, ribaltate la pagnotta su una teglia preriscaldata (rovente) e, aiutandovi con una lametta, incidetela per la lunghezza con un taglio a 45°.

  10. 10- Infornate in forno preriscaldato a 250 °C statico per 30 min. Poi, abbassate la temperatura a 230 °C per altri 30 min.

  11. pane ai 7 cereali

    11- Fate raffreddare su di una gratella per almeno un paio d’ore. Finalmente, il pane ai 7 cereali con licoli è pronto da gustare! Super croccante grazie alla lievitazione naturale, è leggerissimo e super salutare!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!