Wafer gelato – Idea dolce facile e veloce

Oggi vi propongo i wafer gelato, che più che una ricetta sono un’idea furba, facile e veloce, per preparare una merenda fresca e golosa per i bambini o un dessert sfizioso per i grandi, magari da preparare all’ultimo momento se abbiamo ospiti imprevisti, un modo diverso e divertente per offrire il gelato. La consistenza croccante del wafer e la cremosità del gelato creano un contrasto piacevole e goloso.

Io ho scelto due gusti per i wafer da abbinare a due diversi gusti di gelato, ma potete fare gli abbinamenti che preferite.

INGREDIENTI PER 20 WAFER GELATO

  • 20 wafer alla nocciola
  • 20 wafer al limone
  • 500 g di gelato al pistacchio
  • 500 g di gelato alla crema variegato all’amarena

Wafer gelato - Idea dolce facile e veloce

PREPARAZIONE

  1. Sistemate metà dei wafer alla nocciola in un contenitore ermetico uno accanto all’altro e distribuitevi il gelato al pistacchio in maniera uniforme. Vi consiglio di utilizzare gelato fresco artigianale, sia perchè è più buono sia perchè è più morbido e più facile da distribuire, ma se utilizzate del gelato che avete già in casa o comunque confezionato e risulta un po’ duro lavoratelo con una spatola in modo da stenderlo più facilmente.
  2. Coprite con gli altri wafer alla nocciola sistemandoli ben stretti, schiacciate leggermente e livellate il gelato sui bordi.
  3. Fate lo stesso in un altro contenitore con i wafer al limone ed il gelato all’amarena.
  4. Riponete i contenitori, chiusi con il coperchio, nel freezer per almeno 3 o 4 ore in modo che i wafer gelato diventino sodi e compatti.
  5. Ritagliate con un coltello lungo le attaccature tra un wafer e l’altro in modo da ottenere dei piccoli sandwich (volendo potete anche fare il sandwich più grande tagliando ogni due wafer anzichè un wafer singolo).
  6. Servite subito i wafer gelato prima che si sciolgano.

I wafer gelato sono serviti in un piattino Poloplast.

Copyright © iocucinocosi

Precedente Insalata di cereali con piselli e cetrioli Successivo Insalata di patate con olive e uova sode, ricetta vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.