Insalata di patate con olive e uova sode, ricetta vegetariana

L’insalata di patate con olive e uova sode è un piatto unico freddo e completo, perfetto per le scampagnate, da portare sulla spiaggia o per la pausa pranzo in ufficio. Potete condire l’insalata di patate con olio di oliva, come ho fatto io, per una versione più leggera oppure con maionese per una variante più saporita ma decisamente più calorica.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di patate
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 50 g di olive verdi denocciolate
  • 4 uova
  • 10 pomodorini
  • erba cipollina
  • basilico
  • origano
  • olio di oliva
  • sale

Insalata di patate con olive e uova sode

Insalata di patate con olive e uova sode

Preparazione

  1. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti grossi, poi lessatele in una pentola con abbondante acqua, lasciandole piuttosto sode e croccanti, quindi scolatele e fatele sgocciolare e raffreddare.
  2. Cuocete le uova in un pentolino ricoperte di acqua lasciandole bollire per 7/8 minuti dal momento in cui l’acqua raggiunge il bollore, quindi scolatele, lasciatele raffreddare e poi sgusciatele e tagliatele in 4 spicchi.
  3. Dissalate le olive sciacquandole velocemente sotto l’acqua corrente, quindi lasciatele sgocciolare in un colino.
  4. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.
  5. Versate in una ciotola le patate, aggiungete le olive e i pomodorini, disponete sopra gli spicchi di uova sode, cospargete con un pizzico di sale, un filo d’olio, aggiungete erba cipollina tritata, origano e basilico fresco e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Potete servire l’insalata di patate in un piatto Kontengo Poloplast, dotato anche di coperchio per un comodo trasporto.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Wafer gelato - Idea dolce facile e veloce Successivo Involtini pollo e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.