Dolcetti al farro con mostarda d’uva e noci

I dolcetti al farro con mostarda d’uva e noci sono dei piccoli e friabili bocconotti fatti da un guscio croccante di pasta frolla al farro che racchiude una farcitura morbida e dolce con la nota croccante delle noci.

Ingredienti per circa 10 dolcetti al farro

  • 300 g di pasta frolla al farro
  • mostarda d’uva
  • noci
  • olio d’oliva e farina di farro per gli stampini
  • zucchero a velo per spolverizzare

Dolcetti al farro con mostarda d'uva e noci

Dolcetti con mostarda d’uva e noci

Preparazione

  1. Preparate la base seguendo la ricetta della pasta frolla al farro.
  2. Preparate le formine: spennellatele con un po’ di olio ed infarinatele, sbattendole leggermente in modo da far cadere la farina in eccesso.
  3. Stendete 2/3 dell’impasto con il matterello in modo da ottenere una sfoglia di circa 1/2 cm.
  4. Ritagliate dei quadrati di sfoglia ed inseriteli nelle formine facendo aderire l’impasto sul fondo e lungo le pareti. Eliminate l’eccesso schiacciando il ritaglio di pasta con le dita lungo il bordo.
  5. Reimpastate man mano i ritagli di pasta, ristendete ed utilizzate l’impasto fino a terminarlo.
  6. Riempite i dolcetti con un cucchiaino di mostarda e qualche pezzetto di noce.
  7. Stendete l’impasto restante, ritagliate la sfoglia e sovrapponete il ritaglio su ciascuna formina per chiudere i dolcetti. Schiacciate delicatamente lungo il bordo, in modo da far aderire i due strati di pasta e ritagliarne l’eccesso.
  8. Disponete le formine su una teglia, leggermente distanziate tra loro per evitare che i dolcetti si attacchino durante la cottura, e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti, fino a doratura.
  9. Fate raffreddare i dolcetti al farro prima di estrarli dalle formine, sistemateli in un vassoio e spolverizzateli con zucchero a velo prima di servirli.

Altre ricette con la pasta frolla al farro:

Copyright © iocucinocosi



Precedente Torta Jolanda all'olio extravergine di oliva di Montersino Successivo Sigari croccanti al salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.