Confettura di mele e noci alla cannella

La confettura di mele e noci alla cannella è una deliziosa confettura, sana e genuina perchè preparata solo con frutta e zucchero, senza pectina e altri conservanti. Io ho utilizzato delle succose e croccanti mele selvatiche che ho nel mio orto, ma potete sostituirle anche con altre tipologie di mela. La confettura di mele e noci alla cannella è rustica e molto profumata, non troppo dolce e perfetta per farcire crostate o muffin, ma anche semplicemente spalmata sul pane per colazione o merenda.

Ingredienti per circa 4 vasetti da 250 ml

  • 1 kg di mele
  • 350 g di zucchero di canna
  • 100 g di noci
  • 1 limone (50 ml)
  • 2 cucchiai di cannella (5 g)

Confettura di mele e noci alla cannella Confettura di mele e noci alla cannella

Preparazione

  1. Lavate le mele e asciugatele. Io ho utilizzato delle mele selvatiche, quelle piccole e succose, con la buccia croccante e molto sottile, ed ho preferito lasciarla perchè di solito la mangio visto che le mie mele sono biologiche, ma se utilizzate altri tipi di mela sbucciatele prima.
  2. Man mano che sbucciate le mele e le tagliate a pezzetti, versatele in una pentola ed irroratele con il succo del limone, mescolando di tanto in tanto in modo che non anneriscano.
  3. Versate nella pentola 300 ml di acqua e cuocete le mele a fuoco lento, fino a quando non diventeranno morbide. A questo punto frullatele in modo da ottenere una purea.
  4. Aggiungete nella pentola lo zucchero (per le confetture io preferisco lo zucchero di canna, ma se volete potete sostituirlo con quello bianco), le noci tritate finemente e la cannella, mescolate e cuocete a fuoco molto basso per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto in modo che non attacchi sul fondo. Per verificare la consistenza della confettura fate la prova del piattino: versate su un piattino un cucchiaino di confettura, se inclinando il piattino la confettura non scivola allora è pronta, altrimenti tenetela ancora sul fuoco fino a raggiungere la giusta densità.
  5. Riempite i vasetti, precedentemente sterilizzati, con la confettura ancora calda, lasciando circa 1 cm dal bordo. Chiudete con i tappi, sigillandoli bene, capovolgete i vasetti e lasciateli raffreddare. Quando sono completamente freddi capovolgeteli in modo da formare il sottovuoto e conservateli in un luogo asciutto e buio.

Confettura di mele e noci alla cannella

Il pane con la confettura di mele e noci è servito nel piattino Poloplast.

Copyright © iocucinocosi

Precedente Minestra di riso e verza, broccoli, ceci Successivo Fior di mela - Brioche farcite a forma di fiore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.