Peperonata

Peperonata di peperoni e melanzane diversa dalla classica, ma altrettanto buona di quella originale che trovate QUI Questa è una ricetta semplicissima, la si fa in pochi minuti sporcando una sola padella. La peperonata è un gustoso contorno per qualsiasi piatto estivo, con un tagliere di formaggi e salumi è un antipasto ideale. Buona, anche, nel panino ripieno e facendo la scarpetta nel sughetto cremoso! Ottima calda, tiepida ed anche fredda (se dovesse avanzarne) il giorno dopo, non c’è bisogno di riscaldarla! Su bruschette, friselle o pane caldo!
La peperonata è diffusa in tutto il Sud Italia ed ognuno ha la sua versione, preparandola in questo modo ha molti vantaggi, ci si sbriga, si sporcano meno padelle ed inoltre resta bella morbida e sugosa!
Venite con me in cucina a vedere come la faccio!

peperonata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
128,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 128,15 (Kcal)
  • Carboidrati 10,20 (g) di cui Zuccheri 6,72 (g)
  • Proteine 2,01 (g)
  • Grassi 9,80 (g) di cui saturi 1,42 (g)di cui insaturi 0,18 (g)
  • Fibre 3,90 (g)
  • Sodio 492,99 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti Peperonata

Io ho usato solo peperoni verdi e rossi, se si vuole si possono aggiungere anche i gialli e le cipolle.
  • 2peperoni rossi
  • 2peperoni verdi
  • 2pomodori, maturi, freschi
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.basilico
  • q.b.sale

Preparazione della peperonata

  1. Per prima cosa lavare i peperoni, le melanzane e i pomodori, asciugarli con uno strofinaccio da cucina o con carta assorbente.

  2. Mettere un giro d’olio nella padella e accendere il fornello al minimo. Nel frattempo che l’olio si riscalda, Preparare i peperoni, togliere i peduncoli, i semi e le parti interne bianche, tagliarli a tocchetti, metterli in padella a friggere. Aumentare la fiamma a cottura media. Tagliare sempre a tocchetti le melanzane ed aggiungerle in padella, mescolare con la paletta di legno.

  3. Tagliare a pezzetti i pomodori, io i semi li ho lasciati, però se sono troppi si possono togliere. Quando le melanzane e i peperoni sono a metà cottura, aggiungerli assieme all’aglio tagliato in quattro pezzi. Spezzettare il basilico con le mani, aggiustare di sale.

  4. peperonata

    Per avere una peperonata bella morbida vi consiglio di usare la retina paraspruzzi in modo che resti umida e cremosa ma non troppo molle, se si usasse il coperchio. Aspettate che le verdure siano cotte, tempo stimato circa 20 minuti e si avrà una peperonata saporita e buonissima!

  5. Volete altre ricette con le Melanzane le trovate QUI

Consigli

“In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione“

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina In cucina con Mire  mi trovate anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scoprite le mie ricette cliccando Qui Per le foto cliccate Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.