Crea sito

Confettura di peperoncino

Confettura di peperoncino una confettura particolare per il gusto che varia a seconda del tipo di peperoncini usati, se si usano i peperoncini più piccanti consiglio di diminuire la dose e aumentare quella dei peperoni dolci. Io avendo a disposizione i peperoncini cappelli del vescovo che hanno un grado di piccantezza basso ho usato di più peperoncini piccanti, ma se usano i diavolicchi o altri bisogna invertire le dosi altrimenti si va a fuoco come si dice in parole povere! La confettura di peperoncino è ideale per accompagnare formaggi saporiti tipo i pecorini o il caciocavallo, provatelo, anche, sulla carne carne lessa, sul pesce o sulle tartine e fatemi sapere che delizia!.

Confettura di peperoncino

Confettura di peperoncino

Ingredienti

  • 600 gr di peperoncini cappello del vescovo
  • 150 gr di peperone dolce rosso
  • 350 gr di zucchero
  • 1 bicchiere di vino
  • 1/2 cucchiaio di sale grosso

Se usate peperoncini piccanti il peso deve essere il contrario di questa ricetta

  • 150 gr di piccanti
  • 600 di dolci

Il peso dei peperoncini e peperone s’intende già puliti e tagliati a pezzetti.

Una raccomandazione importante, munirsi di guanti e forbici, non toccarsi naso e occhi durante la preparazione onde evitare allergie e bruciori.

Lavare i vasi di vetro e farli sterilizzare nel forno assieme ai tappi che devono essere nuovi, il mio consiglio è di usare vasetti piccoli o medi.

Procedimento

Lavare ed asciugare i peperoni e i peperoncini, tagliarli a pezzetti privandoli dei semi e del filamento bianco se dovesse esserci. Metterli in una ciotola con lo zucchero, il vino, il sale, lasciarli per circa 12 ore o tutta la notte se li preparate la sera. Trascorse le ore, versarli in una pentola e farli cuocere, a metà cottura frullare con il mixer a immersione, continuare la cottura fino a che non sono cotti come una normale confettura. In totale dovrebbe bastare un ora di cottura. Fate la prova piattino, versandone una goccia in un piattino se raffreddandosi non scivola via è pronta. Riempire i vasi, chiuderli bene e metterli capovolti per 15 minuti per ottenere il sottovuoto, di solito non si hanno problemi, ma se si vuole stare più sicuri, fare un bagnomaria di 15 minuti.

Confettura di peperoncino

Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico

Se vi piacciono le mie ricette venite a trovarmi nella mia pagina facebook mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter. Pinterest  Google + Linkedin

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

22 Risposte a “Confettura di peperoncino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.