Pasta al ragù di ombrina e lime

La Pasta al ragù di ombrina e lime è un delizioso primo piatto che si sposa alla perfezione con la stagione estiva.

In fondo chissà perchè quando fa caldo i primi piatti più desiderati (oltre a quelli freddi) sono proprio quelli di pesce.

In effetti il pesce resta molto più leggero e digeribile della carne quindi la scelta è più che consona alla stagione.

Ricordo che l’anno scorso appunto ho potuto gustare in un ristorante una buonissima pasta fatta con il ragù di gallinella e lime.

Mi è rimasto così impresso quel sapore fresco che lasciava in bocca che mi sono sempre ripromessa di farlo.

Adesso che finalmemte mi ero decisa non sono riuscita a trovare la gallinella.

Mi hanno però consigliato in alternativa  l’ombrina, un pesce altrettanto delicato e magro.

E così ho preso anche un paio di lime e dopo un anno ho potuto rigustare questo primo piatto delizioso e molto fresco.

La Pasta al ragù di ombrina e lime si fa davvero in pochi minuti…che ne dite allora di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Pasta al ragù di ombrina e lime

Pasta al ragù di ombrina e lime, dose per due persone.

  • 180 gr di pasta
  • 400 gr di ombrina già pulita e privata della pelle
  • 1 scalogno
  • 1 lime (anche due se piccoli)
  • 2 cucchiai di olio
  • sale

Fare la Pasta al ragù di ombrina e lime è davvero semplice e veloce.

Laviamo il lime, asciughiamolo bene quindi grattugiamone la buccia e con uno spremiagrumi preleviamone il succo.

In un tegame affettiamo molto sottilmente uno scalogno

Aggiungiamo due cucchiai di olio, 2 di acqua e facciamo appassire a fiamma bassa.

Mettiamo quindi l’ombrina a tocchetti, un pizzico di sale e copriamo.

Dopo 10 minuti con una forchetta rompiamo l’ombrina in modo tale da renderla simile ad un ragù.

Sfumiamo con il succo del lime, lasciamo insaporire ancora per un minuto e spengiamo.

Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata e non appena pronta mantechiamola nel ragù di ombrina pronto aggiungendo se necessario un pochino di acqua di cottura e riaccendendo anche la fiamma

Uniamo  infine la buccia del lime e serviamo questo delizioso primo piatto fresco e completo

Buon appetito!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.