La Mousse all’avocado e yogurt greco è un super delizioso dolce al cucchiaio che vede come protagonista un sempreverde…ovvero l’avocado e un frutto molto di stagione ovvero le mie amatissime fragole.

Anche se inizialmente sono stata molto titubante nel comprarlo, ormai l’avocado è entrato a far parte della mia spesa come elemento fisso.

Il suo uso in cucina è molto versatile e così le mia scelte spaziano dall’arricchire una semplice insalata, a rendere più gustosa la pasta o come in questo caso ad essere la base di un dessert fresco e goloso.

Diciamo che complice di questa ricetta è l’aver fatto maturare un pò troppo il frutto e quindi mi sono vista un pò “costretta” a renderlo cremoso.

Inutile dirvi che il risultato è stato davvero superlativo…e lo yogurt greco insieme alla panna hanno reso la Mousse all’avocado e yogurt greco molto delicata.

Il tocco finale è stato dato dalle ciliegie ma possiamo utilizzare qualsiasi tipo di frutta.

E allora che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

Mousse all'avocado e yogurt greco

Mousse all’avocado e yogurt greco, dose per 2 coppe medie

  • 200 gr di avocado
  • 100 ml di panna
  • 150 gr di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 4 gr di colla di pesce
  • 100 gr di ciliegie
  • 25 gr di zucchero
  • 1/2 limone

Fare la Mousse all’avocado e yogurt greco è semplice e veloce.

Denoccioliamo innanzitutto le ciliegie, tagliamole a tocchetti e mettiamole in un padellino con 25 gr di zucchero e il succo di mezzo limone.

Lasciamole cuocere per circa 20 minuti e una volta fredde frulliamole per ottenere il nostro sciroppo tenendone magari qualche tocchetto da parte per le decorazioni.

Mettiamo i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda.

Lavoriamo lo yogurt con il miele e montiamo la panna insieme ad 1 cucchiaio di zucchero a velo.

Infine laviamo e peliamo l’avocado e con l’aiuto di un frullatore rendiamo cremosa la polpa.

Incorporiamo alla purea di avocado lo yogurt ed infine la panna.

Scaldiamo in un piccolo recipiente un cucchiaio di panna dentro la quale andremo a sciogliere i fogli di colla di pesce strizzati.

Incorporiamo anche questa alla nostra mousse.

Lasciamo raffreddare la nostra mousse in frigo per un paio di ore.

Prendiamo ore due coppe o dei bicchierini da monoporzione e con l’aiuto di una sac a poche allestiamo il nostro dolce alternando la crema al topping di fragole.

Non resta che deliziarci!!!

Buon dessert!!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.