Crea sito

Melanzane spicchiate al forno

Le Melanzane spicchiate al forno è tra i contorni più veloci che abbia mai fatto in assoluto…fatta esclusione per l’insalata ovvio.

Sembra una ricetta banale ed in effetti lo è ma credetemi da quando ho avuto modo di mangiarle così presso il villaggio dove sono stata in ferie questa estate, non posso più farne a meno.

A parte la velocità infatti con cui si realizzano, le Melanzane spicchiate al forno sono davvero…come dire…ah si…il termine esatto è “appetitose”.

Non restano secche come quelle grigliate…né unte come quelle a funghetto…sono corpose…morbide…insomma deliziose.

Le Melanzane spicchiate al forno è il contorno perfetto che può accompagnare molti secondi piatti e sono adattissime alle classiche cene fredde.

E poi con questa ricetta non si spreca nulla!!!! Anzi…più la melanzana è grande e meglio è.

Che dire…oltre a…vediamo insieme i pochissimi e semplici passaggi?

Melanzane spicchiate al forno

Melanzane spicchiate al forno, dose per due persone

  • 2 melanzane non troppo sottili
  • 2 cucchiai olio
  • origano
  • sale

Fare le Melanzane spicchiate al forno è semplicissimo e già la lista degli ingredienti parla sola.

Laviamo le melanzane, eliminiamo il picciolo e tagliamole in 4 spicchi.

Disponiamole ora su una teglia ricoperta da carta da forno, insaporiamole con del sale, abbondante origano e altre spezie varie se piacciono…quali ad esempio l’aglio

Irroriamole con un filo di olio e copriamole con un foglio di stagnola.

Passiamole ora in forno a 180 gradi in modalità ventilata per 30 minuti scoprendole però a metà tempo.

Non appena la forchetta si infilzerà bene possiamo tirarle fuori.

Il nostro fantastico contorno è pronto per essere gustato!!!

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.