Crea sito

Involtini gratinati di zucchine.

Gli Involtini gratinati di zucchine sono dei deliziosi bocconcini semplicissimi da fare e buoni da morire…

Basta una semplice zucchina, del pane e un po’ di parmigiano per avere pronto in pochissimi minuti un piatto che possimo presentare in un antipasto ma anche in un mix di contorni sfiziosi dopo magari un buon primo piatto importante.

E poi a chi non piacciono? Gli involtini gratinati di zucchine sono così delicati nel sapore che davvero uno tira l’altro.

La ricetta originale prevede l’uso del pane in cassetta…ma io non ne faccio molto uso e ho preferito optare per il classico pane ma alla segala…particolarmente saporito!!!

E’ pur vero che non siamo nel periodo di zucchine…ma per fortuna o per sfortuna oggi si trovano sempre e allora perché non approfittarne?

D’estate con il caldo accendere il forno è un suicidio quindi…ecco a voi la ricettina da provare!!!

 

Involtini di zucchine gratinate, dose per 8/10 rotolini

  • 1 o 2  zucchine (dipende dalla grandezza)
  • 50 gr di pane
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • sale
  • pepe
  • origano
  • olio

Fare gli Involtini gratinati di zucchine. è semplice e veloce.

Laviamo la zucchina, spuntiamola e facciamola a fettine medie nel senso della lunghezza.

Portiamo ad ebollizione dell’acqua salata e lessiamoci le fettine di zucchine per soli 5 minuti, altrimenti si ammorbidiscono troppo e rischiamo di romperle.

Scoliamole e lasciamole raffreddare.

Nel frattempo tritiamo il pane, mischiamolo al parmigiano e aromatizziamo con pepe, origano e sale.

Spennelliamo ora ciascuna fettina di zucchina con dell’olio…ne basterà pochissimo e paniamola nel mix di pane e parmigiano pronto facendo aderire bene l’impanatura.

Arrotoliamo quindi ad involtino magari cercando di inglombare un po’ del composto per rendere i nostri Involtini gratinati di zucchine più golosi!!!

Mettiamo i nostri rotolini in una pirofila foderata da carta da forno e inforniamo a 180 gradi per circa 15/20 minuti fino alla loro perfetta gratinatura. Non ci resta che sfornare e servire tiepidi. Provateli e mi darete ragione.

Buon appetito!!!

Se vi piacciono i miei suggerimenti vi aspetto sulla mia pagina Il Grembiulino Infarinato di ale  

o anche su Twitter ed Instagram.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.