Crea sito

Ciambellone al vino rosso

Il ciambellone al vino rosso non pensavo proprio potesse essere un dolce così goloso e buono…si…impazzisco per le classiche ciambelline al vino ma un ciambellone…mi sembrava quasi un’idea assurda…poi sficcanasando invece nel web ho potuto vedere diverse ricette…ma nessuna mi convinceva più di tanto…troppo zucchero…o troppo burro e così che ho deciso di adattare la ricetta del famoso ciambellone all’acqua sostituendo l’acqua con il vino rosso.

Ora la mia paura era di ottenere un dolce troppo liquoroso…e invece questo Ciambellone al vino rosso resta delicatissimo e sofficissimo…eh si…perché comunque il vino essendo alcolico tende ad evaporare e ciò che resta niente altro è che una piacevole aroma che lascia in bocca quel giusto sapore.

Insomma è da provare e soprattutto lo possiamo rendere ancor più buono e adatto ai piccini con l’aggiunta di cioccolato fondente e di una semplice glassa fatta con cacao, zucchero, acqua e pochissimo vino.

Il ciambellone al vino rosso è davvero un dolce che potete presentare a fine pasto come dessert accontentando i gusti un po’ di tutti…fermo restando che è ottimo per la colazione o la merenda!!! Allora detto ciò nella speranza di avervi incuriosito abbastanza veniamo alla semplice ricetta.

Ciambellone al vino rosso

Ciambellone al vino rosso, dose per una tortiera da 23/25 cm

  • 3 uova
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 80 ml di olio (io uso in genere quello di riso)
  • 150 ml di vino rosso (secco ovviamente)
  • 1 bustina di lievito
  • 100 gr di cioccolato fondente

Per la glassa

  • 20 ml di vino rosso
  • 50 ml di acqua
  • 50 gr di zucchero bianco
  • 30 gr di cacao amaro

Innanzitutto sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente in modo tale da farlo intiepidire prima di aggiungerlo al composto.

In una terrina quindi rompiamo le uova e montiamole bene con lo zucchero di canna, aggiungiamo setacciandola la farina mischiata al lievito e a mano a mano che l’impasto tende ad indurirsi diluiamo prima con l’olio e poi con il vino. A questo punto se il cioccolato è pronto e non troppo caldo mettiamolo nell’impasto mischiando bene il tutto.

A posto…il gioco è fatto…semplice e veloce.

Facciamo scaldare il forno e nel frattempo foderiamo con della carta da forno bagnata e strizzata la nostra tortiera…io ho utilizzato lo stampo scanalato di silicone con il buco. Versiamo il composto e inforniamo il nostro Ciambellone al vino rosso a 170 gradi. A me sono bastati 30 minuti di cottura…ma poi vedete voi…la prova stecchino non sbaglia mai.

Una volta cotto sforniamo e lasciamolo raffreddare.

Nel frattempo possiamo preparare la glassa mischiando il cacao con lo zucchero e sciogliendo bene gli ingredienti con il vino e l’acqua. Mettiamo il pentolino sul fuoco per qualche minuto fino ad ottenere una glassa fluida. Spengiamo e lasciamola intiepidire. Bene…ora non ci resta che decorare il ciambellone con la glassa non solo per renderlo più bello ma soprattutto più buono.

Credetemi questa ricetta non vi deluderà affatto!!! Aspetto qualche commentino e se vi piace il mio blog potete seguirmi anche sulla pagina Facebook Il Grembiulino Infarinato di Ale e su Twitter

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.