Crea sito

Millefoglie di pane carasau

La Millefoglie di pane carasau è una ricetta che ho trovato nel web mentre ne cercavo una per fare proprio il pane carasau.

Chissà,,, forse un giorno tenterò ma per il momento continuo a comprarlo 😆

Mentre leggevo la preparazione mi chiedevo come da un da un prodotto così croccante avessi potuto ricavare una Millefoglie consistente al punto giusto…ma mi stuzzicava talmente l’idea che non ho resistito e dopo giorni e giorni che avevo la ricetta in bella vista mi sono decisa.

Che dire…penso proprio che questa Millefoglie di pane carasau da adesso in poi accompagnerà molte delle mie serate fredde.

E’ infatti uno sformatino davvero buono e delicato…la farcitura è fatta con zucchine, pomodorini e scamorza (ho preferito la scamorza dolce) ma volendo possiamo preferire tutte le verdure di stagione purchè di cottura veloce.

In questa Millefoglie di pane carasau sia le zucchine che i pomodorini restano leggermente croccanti…ed è proprio questo a renderla deliziosa…si sente tutto il sapore di ogni singolo ingrediente.

Che ne dite di vedere insieme la semplice e veloce ricettina?

 

Millefoglie di pane carasau

Millefoglie di pane carasau, dose per 4 persone

  • 3 fogli diPane carasau
  • 2 zucchine
  • 250 gr di pomodorini ciliegina
  • 150 gr scamorza
  • sale
  • olio
  • pepe
  • origano

Fare la Millefoglie di pane carasau è semplice e veloce.

Un’oretta prima della composizione laviamo le zucchine e i pomodorini, tagliamoli entrambi a rondelle sottili e lasciamoli macerare in due ciotole diverse con sale, pepe, origano e un filo di olio.

Prendiamo quindi una pirofila, foderiamola con della carta da forno bagnata , strizzata e leggermente unta.

Facciamo quindi uno strato di pane carasau, spruzziamoci sopra poche gocce di acqua fredda, disponiamo ora uno strato di zucchine, poi uno di pomodorini e uno di scamorza, copriamo con dell’altro pane carasau e facciamo un altro strato allo stesso modo.

Io ho fatto tre strati…penso che sia lo spessore perfetto.

Terminiamo con la sola copertura di zucchine, pomodorini e scamorza.

Irroriamo con un filo di olio. Copriamo ora la teglia con un foglio di carta di alluminio e inforniamo a 200 gradi a forno preriscaldato. Dopo circa 10 minuti togliamo la carta e proseguiamo per altri 10 minuti…fino ad avere una crosticina esterna golosa

Non ci resta che sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Di sicuro è una pietanza che nessuno si aspetta…possiamo presentarlo come contorno, secondo o come antipasto…perché no. Poi è molto veloce…le zucchine e i pomodorini potete anche prepararli molte ore prima così da avere tutto pronto al momento….dopo si tratta solo di comporre 😉

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.