Crea sito

Agretti con carote e pinoli

Gli Agretti con carote e pinoli è un contorno semplice ma molto delizioso dove due verdure si uniscono ai pinoli per dare origine a qualcosa di davvero sfizioso!!!

Già più volte ho parlato delle qualità degli agretti, conosciuti anche come Barba di frate…sono poveri di calorie ma ricchissimi di sali minerali e molto diuretici.

Le carote poi neanche a dirlo…con il loro alto contenuto di beta carotene, una sostanza che ha proprietà antiossidanti, depurative, regolatrice di molte parti dell’apparato.

Infine i pinoli che forse siamo abituati a consumare solo nel pesto.

Questi piccolissimi e aggiungerei anche costosissimi frutti oltre ad essere ricchi di calcio,sono una buona fonte di zinco e potassio.

Di certo, come tutta la frutta secca , non sono poco calorici, ma in fondo basta utilizzarne davvero pochi per dare un tocco in più a molte pietanze come in questa ricettina.

Gli Agretti con carote e pinoli sono perfetti per accompagnare molti secondi e visto che gli agretti hanno, al contario di molte verdure,  i giorni contati,  prima che finiscono vi consiglio di provarli così.

E allora che ne dite di verdere insieme la veloce ricettina?

Agretti con carote e pinoli

 

Agretti con carote e pinoli, dose per due persone

  • 1 mazzetto di agretti
  • 2 carote
  • 20 gr di pinoli
  • 1/2 limone
  • sale q.b
  • 2 cucchiai di olio.

Fare gli Agretti con carote e pinoli è molto semplice.

Puliamo accuratamente gli agretti eliminando la parte finale terrosa .

Quindi laviamoli accuratamente tuffandoli più volte dentro una bacinella per eliminare ogni impurità.

Nel frattempo peliamo le carote e con l’aiuto di un pela patate o dell’apposito attrezzo per fare gli spaghetti di verdure andiamo a formare tanti nastrini.

In una capace pentola portiamo a bollore abbondante acqua, aggiungiamo un pizzico di sale grosso, quindi gli agretti.

Una volta che l’acqua raggiunge di nuovo il bollore uniamo anche le carote e lasciamo cuocere le nostre verdure all’incirca per 10 minuti.

Quindi scoliamo e trasferiamo Il nostro mix di verdure in un piatto da portata per farle intiepidire.

Nel frattempo prepariamo una salsina fatta con il succo di mezzo limone e due cucchiai di olio mettendo il tutto dentro un barattolino per poi scuoterlo energicamente per alcuni secondi.

Ora non resta che aggiungere agli agretti e alle carote i pinoli e condire con la salsina appena fatta.

Il nostro leggero e sfizioso contorno è pronto  per essere gustato.

Non è semplice? Da provare assolutamente.

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.