Trofie con ricotta e zafferano (ricetta primo)

Le trofie con ricotta e zafferano sono un primo piatto velocissimo da preparare, l’ideale per quando si ha poco tempo per cucinare ma non si vuole rinunciare a un piatto gustoso e diverso dal solito. In questa ricetta infatti il condimento non richiede cottura e si prepara in quei 5-10 minuti che servono per lessare le trofie; fondamentale perché le trofie con ricotta e zafferano risultino ben mantecate è l’uso dell’acqua di cottura della pasta, nella quale va sciolto lo zafferano.

trofie con ricotta e zafferano ricetta primo il chicco di mais

Ricetta delle trofie con ricotta e zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di trofie (per la versione senza glutine ho usato le trofie surgelate Gluten Out)
  • 200 g di ricotta (io ho usato quella di pecora)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 bustine di zafferano
  • 70 ml circa di acqua di cottura
  • Sale
  • Pepe

Procedimento (preparazione: 5 min. cottura: 7 min.)

Per preparare le trofie con ricotta e zafferano iniziate mettendo a bollire una pentola con abbondante acqua salata e fatevi cuocere le trofie. Nel frattempo in un’insalatiera schiacciate la ricotta con la forchetta (1) e aggiungetevi il parmigiano e una macinata di pepe (2). Quando la pasta sarà quasi cotta, e avrà quindi rilasciato l’amido, prelevate un po’ di acqua di cottura e fatevi sciogliere lo zafferano (3).

trofie con ricotta e zafferano ricetta primo il chicco di mais 1

Versatelo nell’insalatiera assieme alla ricotta (4) e mescolare bene, fino ad ottenere una crema omogenea (5). Scolate le trofie, conservando ancora un po’ di acqua di cottura in caso il piatto dovesse risultare troppo asciutto, e versatele nell’insalatiera.

trofie con ricotta e zafferano ricetta primo il chicco di mais 2

Mescolate bene per amalgamare il sugo alla pasta (6) e servite le trofie con ricotta e zafferano subito, spolverizzandole con un po’ di parmigiano grattugiato o di pepe macinato.

Se ti è piaciuta la ricetta delle trofie con ricotta e zafferano segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Frittata di farina di ceci con patate e pancetta Successivo Tatin con pomodori e scamorza (ricetta torta salata)

6 commenti su “Trofie con ricotta e zafferano (ricetta primo)

  1. Fara il said:

    Questa ricetta assomiglia ad una tipica ricetta, credo abruzzese, che mi ha insegnato Francesco e che trovo deliziosa: la variante è l’aggiunta di pancetta, che viene fatta soffriggere come per la carbonara, dove far saltare la pasta prima di condirla nel mix di ricotta e zafferano. Forse è meno “leggera”, ma ti consiglio di provarla perchè è squisita!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.