Tempura di verdure

Tempura di verdure con farina di riso, la ricetta giapponese per fritti croccanti e leggeri

La tempura di verdure è una deliziosa frittura di verdure miste, originaria del Giappone, la cui caratteristica principale è la leggerezza e la croccantezza della pastella. La particolarità della tempura di verdure risiede proprio nella preparazione della pastella, che deve essere mantenuta sempre a una temperatura molto fredda: in questo modo, lo shock termico che si creerà quando andremo a friggere la tempura di verdure in olio caldo, le renderà particolarmente croccanti e per nulla unte. Per preparare la tempura di verdure io ho usato zucchine e melanzane, ma volendo si possono preparare in tempura verdure di ogni tipo: carote, broccoli, funghi oppure anche il pesce, come gamberi e calamari. Ottima come antipasto o come secondo vegetariano, la tempura di verdure va servita appena fatta.

Tempura di verdure: con o senza uova?

La tempura originale non richiederebbe uova: devo dire però che, dopo diverse prove, preferisco aggiungere un tuorlo alla pastella, sia perché risulta più consistente e dorata, sia perché senza ha più difficoltà a rimanere attaccata alle verdure.

Consigli per una tempura di verdure perfetta:

Come detto, la pastella della tempura deve essere mantenuta sempre freddissima. A tale scopo è utile:

  • tenere ciotola e frusta in freezer fino al momento di preparare la pastella;
  • usare acqua freddissima, appena tolta dal frigorifero;
  • riempire una ciotola più grande con del ghiaccio e inserire al suo interno la ciotola in cui prepareremo la pastella.

Un altro accorgimento per la perfetta riuscita della tempura di verdure è utilizzare farina di riso macinata molto finemente (la trovate in commercio con la dicitura “finissima” oppure “impalpabile”), perché assorbe meglio i liquidi.

Per la cottura della tempura di verdure, infine, bisognerebbe tenere l’olio a una temperatura costante di 180°. A tale scopo è bene friggere pochi elementi per volta, proprio per non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

tempura di verdure con farina di riso ricetta verdure in pastella giapponese croccanti asciutte il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Zucchine
  • 1 melanzana
  • 100 g farina di riso finissima (se siete celiaci, deve avere la scritta ‘senza glutine’)
  • 1 Tuorlo
  • 120 ml acqua frizzante (freddissima)
  • q.b. olio di arachide (per friggere)
  • q.b. Sale
  • q.b. Ghiaccio

Preparazione

  1. Per preparare la tempura di verdure tenete in freezer per 15 minuti la ciotola (meglio se di acciaio) in cui preparerete la pastella e la frusta che vi servirà a mescolarla. Spuntate le zucchine, lavatele bene e tagliatele a bastoncini non troppo sottili (1). Fate la stessa cosa con le melanzane (2). Prendete una ciotola più grande di quella che userete per la pastella e riempitela di acqua e ghiaccio (3); togliete la ciotola più piccola dal freezer e mettetela in quella con il ghiaccio.

    tempura di verdure con farina di riso ricetta verdure in pastella giapponese croccanti asciutte il chicco di mais 1 tagliare le verdure
  2. Sgusciate l’uovo separando l’albume dal tuorlo e mettete quest’ultimo nella ciotola; sbattetelo per pochi secondi (4), quindi aggiungete l’acqua frizzante ghiacciata (mettetene per ora solo 100 ml) e la farina di riso. Mescolate per pochi secondi e, se necessario, aggiungete un altro po’ d’acqua (la quantità dipende dal tipo di farina utilizzato, la pastella deve essere fluida e non collosa) (5). In una padella o in una friggitrice portate l’olio a 180°. Immergete qualche pezzetto di verdura nella pastella (6).

    tempura di verdure con farina di riso ricetta verdure in pastella giapponese croccanti asciutte il chicco di mais 2 preparare la pastella
  3. Prelevate le verdure un pezzetto alla volta con l’aiuto di una pinza e friggetele per un paio di minuti (7). Quando le verdure in tempura saranno dorate ma non scure, scolatele, aggiungete il sale e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente (8).

    tempura di verdure con farina di riso ricetta verdure in pastella giapponese croccanti asciutte il chicco di mais 3 friggere le verdure in tempura
  4. Servite la tempura di verdure subito accompagnata, se vi piace, dalla salsa di soia.

    Con lo stesso procedimento usato per la tempura di verdure potete cuocere delle code di gambero precedentemente sgusciate oppure degli anelli di totano o di calamaro.

    v_ tempura di verdure con farina di riso ricetta verdure in pastella giapponese croccanti asciutte il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della tempura di verdure segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette della cucina orientale.

Precedente Tartare di salmone affumicato arance e finocchi Successivo Ricette con il salmone affumicato facili e veloci

7 commenti su “Tempura di verdure

  1. E’ bello venire a trovarti nel tuo blog….. è pulito, semplice e diretto…. belle le immagini… my compliments! 🙂 Adoro le verdura in pastella, non l’ho mai provata con la farina di riso…. da provare 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.