Parmigiana fredda al piatto

La parmigiana fredda di melanzane è una ricetta estiva che si prepara senza forno, una delle tante varianti tradizionali delle classiche melanzane alla parmigiana. Molto diffusa specialmente nella zona di Messina, la parmigiana fredda di melanzane condivide con quella tradizionale tutti gli ingredienti: la differenza sostanziale sta nel fatto che non viene cotta in forno, ma servita al piatto fredda o a temperatura ambiente: quello che ci vuole durante queste giornate torride!

Dunque per preparare la parmigiana di melanzane fredda dovrete solo friggere le melanzane e cuocere la salsa di pomodoro e basilico: potrete poi decidere se impiattare questa parmigiana estiva nei singoli piatti – esteticamente è la soluzione migliore – oppure in un unico piatto da portata (alternativa più pratica se avete molti ospiti). La parmigiana fredda di melanzane è ottima appena pronta, ma se la fate riposare una notte in frigorifero acquisterà ancor più sapore!

Ti potrebbero interessare anche queste ricette:

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per 2 porzioni di parmigiana di melanzane fredda

600 g melanzane
1 spicchio cipolla
q.b. Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato, circa 50 g)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva (abbondante, per friggere)
1 ciuffo basilico
417,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 417,83 (Kcal)
  • Carboidrati 32,59 (g) di cui Zuccheri 10,92 (g)
  • Proteine 13,84 (g)
  • Grassi 29,30 (g) di cui saturi 8,05 (g)di cui insaturi 3,26 (g)
  • Fibre 11,97 (g)
  • Sodio 573,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 333 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Coltello
1 Colino / Scolapasta
1 Pentola o un altro peso, per spurgare le melanzane
1 Canovaccio
1 Padella
1 Tegame
1 Cucchiaio
2 Piatti piani, per servire la parmigiana
Carta assorbente

Come preparare la parmigiana fredda al piatto

Per preparare la parmigiana di melanzane fredda iniziate dalla preparazione e cottura delle melanzane: lavatele, asciugatele ed eliminate il picciolo. Quindi tagliatele a fette spesse circa mezzo cm (1). Come sempre quando dovete friggere le melanzane è bene metterle sotto sale e farle spurgare.

Questo metodo non solo aiuta non solo ad eliminare l’eventuale retrogusto amaro, ma soprattutto fa sì che in cottura non assorbano troppo olio. Prendete uno scolapasta e disponetevi le melanzane a strati, spolverizzando ogni strato con un bel po’ di sale fino (2).

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais 1 spurgare le melanzane

Quindi prendete un peso – ad esempio una pentola piena di acqua – e posizionatela all’interno dello scolapasta, in modo che schiacci bene tutte le melanzane. Lasciatele spurgare per almeno 30 minuti, quindi togliete la pentola, sciacquate e strizzate le fette di melanzane e asciugatele accuratamente con un canovaccio pulito (3).

Passate ora a friggere le melanzane: poiché per natura assorbono un po’ di olio, per la frittura delle melanzane io uso olio extravergine di oliva. Per non sprecarne troppo potete usare una padella non troppo grande e friggere poche fette per volta. Versate abbondante olio e fatelo scaldare molto bene.

Friggete quindi le fette di melanzane per 3-4 minuti (4), girandole di tanto in tanto, finché non sono leggermente dorate (5). Scolatele e tamponatele bene con la carta da cucina.

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais 2 friggere le melanzane

Ora preparate la salsa di pomodoro: tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in un tegame insieme a 2 cucchiai di olio (6). Unitevi la passata di pomodoro (7) – se è molto densa allungatela con poca acqua – salate e lasciate cuocere coperto per circa 20 minuti.

A fine cottura, quando la salsa si sarà addensata, spegnete il fuoco e aggiungete qualche foglia di basilico fresco (8).

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais 3 preparare il sugo

Ora che gli ingredienti sono pronti potete procedere ad impiattare la vostra parmigiana fredda di melanzane: se siete in pochi vi consiglio di impiattarla già nei singoli piatti, così che non dovrete porzionarla e risulterà anche esteticamente più invitante.

Sporcate il fondo del piatto con un po’ di salsa di pomodoro (9). Formate un primo strato di melanzane, mettendole vicine senza sovrapporle (10). Conditele con un altro po’ di salsa (11).

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais 4 impiattare

Aggiungete quindi abbondante parmigiano grattugiato (12). Sovrapponetevi un altro strato di melanzane, condite con sugo e parmigiano, aggiungendo anche due o tre foglioline di basilico (13).

Procedete in questo modo fino a esaurire tutti gli ingredienti (14). Potete servire la parmigiana fredda subito, oppure lasciarla riposare per una notte in frigorifero, così che si insaporisca bene.

parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais 5 unire parmigiano

Vi consiglio comunque di non servirla fredda di frigorifero, ma ti tirarla fuori una ventina di minuti prima per assaporare a pieno tutti i suoi aromi.

v_ parmigiana fredda al piatto ricetta originale siciliana melanzane alla parmigiana senza forno il chicco di mais

Conservazione

Potete conservare la parmigiana di melanzane fredda in frigorifero per 3 giorni.

Consigli e varianti

Se volete una versione light di questa parmigiana estiva potete evitare la frittura prevista dalla ricetta originale e grigliare le fette di melanzane su una piastra antiaderente; in alternativa potete cuocerle in forno, dopo averle spennellate con olio e salate leggermente, per circa 20 minuti a 180°. Se non friggete le melanzane potete anche evitare di metterle sotto sale.
Se ami la cucina siciliana non perderti la sezione del blog a lei dedicata che trovi qui.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Parmigiana fredda al piatto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.