Crea sito

Pollo alle mandorle (ricetta cinese)

Il pollo alle mandorle è un piatto classico della cucina cinese, diffuso e apprezzato in tutto il mondo per il gustoso abbinamento tra la tenerezza della carne di pollo, saltata velocemente nello wok assieme alla salsa di soia, e la croccantezza delle mandorle tostate. La ricetta del pollo alle mandorle è molto semplice e non richiede grande abilità né molto tempo: bisogna solo seguire molto da vicino la cottura della carne, che deve essere tagliata in bocconcini piccoli e girata molto spesso, in modo da cuocere in fretta e rimanere tenera. Anche gli ingredienti del pollo alle mandorle sono abbastanza comuni e reperibili in ogni supermercato; se non trovate lo zenzero fresco, potete sostituirlo con un cucchiaino di quello in polvere o con un pizzico di scorza di limone grattigiata. Se volete potete accompagnare il pollo alle mandorle con un po’ di riso basmati bollito oppure con un po’ di riso pilaf (qui trovate la ricetta).

Pollo alle mandorle ricetta cinese il chicco di mais

Ricetta del pollo alle mandorle

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto di pollo a fette
  • 40 g di cipolla
  • 100 g di mandorle pelate
  • 4 cucchiai di farina (per la versione senza glutine ho usato la farina di riso)
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato oppure 1 cucchiaino di quello secco
  • 120 ml circa di acqua calda
  • un pizzico di sale
  • 4 cucchiai di salsa di soia (per la versione senza glutine ho usato la salsa di soia Tamari Lima)
  • 3 cucchiai di olio evo

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 15 min.)

Mettete un filo d’olio (meno di un cucchiaino) in una padella antiaderente e fatevi tostare leggermente le mandorle (1); mettetele da parte. Grattugiate lo zenzero. Tagliate il pollo a pezzi abbastanza piccoli (2), quindi infarinatelo per bene.

pollo alle mandorle ricetta cinese il chicco di mais 1

Per velocizzare l’operazione potete metterlo in un sacchetto di plastica per alimenti assieme alla farina (3), chiudere il sacchetto con una molletta lasciando un pochino di aria dentro (4) e agitarlo con energia, finché il pollo non risulta ben infarinato (5). Tritate finemente la cipolla. In uno wok, oppure in una padella antiaderente dai bordi alti, fatela imbiondire a fuoco basso per qualche minuto (6).

pollo alle mandorle ricetta cinese il chicco di mais 2

Alzate la fiamma, aggiungete lo zenzero grattugiato e il pollo (7) e fatelo dorare per 6-7 minuti, girandolo spesso (8). Salatelo leggermente (la salsa di soia è già salata). Aggiungete la salsa di soia (9) e l’acqua calda (10) e continuate a mescolare.

pollo alle mandorle ricetta cinese il chicco di mais 3

Quando la salsa comincerà ad addensarsi assaggiate il pollo: se dovesse essere ancora crudo all’interno, aggiungete un altro po’ di acqua e fatelo cuocere ancora un paio di minuti. Aggiustate eventualmente di sale. Quando il pollo sarà cotto aggiungete le mandole (11), fate insaporire ancora un minuto e spegnete il fuoco (12).

pollo alle mandorle ricetta cinese il chicco di mais 4

Servite il pollo alle mandorle subito, se volete accompagnandolo con un po’ di riso basmati bollito oppure con un po’ di riso pilaf (qui trovate la ricetta).

Se ti è piaciuta la ricetta del pollo alle mandorle segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire la sezione dedicata alla cucina cinese!

6 Risposte a “Pollo alle mandorle (ricetta cinese)”

  1. Piccola precisazione: lo zenzero in polvere va messo all’ultimo perchè, a differenza della curcuma che si esalta in cottura, è volatile. In generale, affinchè si senta a pieno il suo sapore particolare, è meglio grattugiarlo al momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.