Pollo al curry e ananas (ricetta etnica)

Il pollo al curry e ananas è un secondo piatto dal gusto molto particolare, una ricetta etnica per chi ama i sapori diversi dal solito e le note piacevolmente agrodolci. Io sono senza dubbio tra costoro, anche perché mi piace molto abbinare la carne alla frutta, anche quella più dolce: uno dei miei cavalli di battaglia, infatti, è anche il pollo al curry con aggiunta di mele (lo trovate qui), l’arrosto di maiale alle prugne o il pollo al mango. Il pollo al curry e ananas, grazie all’equilibrio degli ingredienti, risulta un piatto fresco e speziato, nient’affatto stucchevole e perfetto in ogni occasione. Per preparare il pollo al curry e ananas potete usare sia l’ananas fresco che quello sciroppato, che risulterà però leggermente più dolce: per questo motivo suggerisco di metterne un pochino di meno, 200 g anziché 240. Per ottenere un piatto unico completo, potete abbinare al pollo al curry e ananas del riso basmati lesso oppure del riso pilaf, che col suo gusto delicato si sposa alla perfezione con le spezie contenute nel piatto. La ricetta del pollo al curry ed ananas può essere realizzata anche con il petto di tacchino, una carne molto leggera e salutare, il cui sapore leggermente ferroso viene smorzato in questo caso dalla dolcezza dell’ananas.

Pollo al curry e ananas ricetta etnica il chicco di mais

Ricetta del pollo al curry e ananas

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di petto di pollo
  • 240 g di fette di ananas fresco o 200 g di quello sciroppato
  • 3 cucchiai di curry (se siete celiaci, controllate che sia consentito)
  • 1 spicchio di aglio
  • ¼ di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • Brodo vegetale qb
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20 min.)

Per preparare il pollo al curry e ananas, iniziate tagliando il pollo a cubetti (1). Sbucciate l’ananas, tagliatelo a fette ed eliminate la parte centrale più dura; quindi tagliatelo a fettine abbastanza sottili (2). Tritate la cipolla molto finemente. In un’ampia padella fate dorare l’aglio sbucciato nell’olio assieme alla cipolla (3).

Pollo al curry e ananas ricetta etnica il chicco di mais 1

Unite quindi il petto di pollo (4) e fatelo dorare a fuoco medio per 2-3 minuti, girandolo spesso per fargli prendere colore. Aggiungete quindi 2 cucchiai di curry (5) e mescolate accuratamente. Bagnate il pollo al curry con mezzo bicchiere di brodo vegetale (6).

Pollo al curry e ananas ricetta etnica il chicco di mais 2

Aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per 10 minuti (7), mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo aggiungete anche l’ananas e un altro cucchiaio di curry (8), se serve bagnate il tutto con un altro po’ di brodo vegetale e fate cuocere ancora coperto per 7-8 minuti. A fine cottura, togliete il coperchio e, se serve, fate addensare un pochino il fondo di cottura (9).

Pollo al curry e ananas ricetta etnica il chicco di mais 3

Servite il pollo al curry e ananas subito.

Se ti è piaciuta la ricetta del pollo al curry e ananas segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Pizza con patate e mozzarella (ricetta semplice) Successivo Nutellotti, biscotti alla nutella (ricetta facile)

4 commenti su “Pollo al curry e ananas (ricetta etnica)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.