Peperoni arrostiti (ricetta contorno light)

I peperoni arrostiti sono un contorno leggero e appetitoso ideale per il periodo estivo, ma anche una preparazione base che ci può essere molto utile per condire la pasta, per preparare timballi e per tante altre ricette. Ma come arrostire e spellare i peperoni? Le cuoche più esperte senz’altro lo sapranno: per preparare i peperoni arrostiti e spellarli senza problemi il trucco è cuocerli in forno interi, senza condimenti, e poi quando sono ancora caldi farli raffreddare in un sacchetto di plastica. Una volta tiepidi e maneggiabili, i peperoni arrostiti si spelleranno senza difficoltà e senza sprechi, e potranno poi essere conditi per costituire un contorno sano e leggero, oppure usati per altre preparazioni. Approfittiamo della stagione quindi e facciamo il pieno di vitamine con questi peperoni arrostiti!

Peperoni arrostiti ricetta contorno light il chicco di mais

Ricetta dei peperoni arrostiti

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni
  • 2 spicchi di aglio
  • Qualche foglia di basilico o di menta
  • Un pizzico di sale
  • 1 filo di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 30 min.)

Per preparare i peperoni arrostiti iniziate lavando bene i peperoni e ponendoli interi su una teglia rivestita di carta da forno (1), senza aggiungere condimenti. Cuoceteli quindi nel forno già caldo a 250° per circa 30 minuti, girandoli di tanto in tanto in modo che si coloriscano su tutti i lati (2). Quando saranno raggrinziti e con qualche bruciacchiatura qua e là (che tanto verrà via con la buccia) toglieteli dal forno e, aiutandovi con una spatola, spostateli all’interno di un sacchetto da freezer (3).

Peperoni arrostiti ricetta contorno light il chicco di mais 1Chiudetelo con un laccetto (4) e lasciate raffreddare i peperoni arrostiti per circa 15-20 minuti. Quando saranno tiepidi, trasferite i peperoni su un tagliere (5) e tirate via con delicatezza il picciolo (6) che si toglierà assieme ai semi senza problemi.

Peperoni arrostiti ricetta contorno light il chicco di mais 2A questo punto iniziate a spellare i peperoni arrostiti tirando via la buccia, che si staccherà immediatamente (7). Tagliate i peperoni in falde e eliminate eventuali semi rimasti (8). A questo punto i peperoni arrostiti sono pronti per essere utilizzati per ogni preparazione, oppure per essere serviti come contorno. In questo caso disponeteli su un piatto o in una ciotola, condendoli con un pizzico di sale, uno spicchio di aglio a pezzetti, qualche fogliolina di basilico e un filo di olio (9).

Peperoni arrostiti ricetta contorno light il chicco di mais 3Riponeteli in frigorifero fino al momento di servire. Servite i peperoni arrostiti come contorno leggero e appetitoso.

Se ti è piaciuta la ricetta dei peperoni arrostiti segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette con peperoni.

Precedente Insalata di riso con feta e zucchine (ricetta light) Successivo Salsa agrodolce cinese (ricetta base)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.