Palline di nutella e mascarpone (ricetta senza uova)

Le palline di nutella e mascarpone sono dei deliziosi bonbon ricoperti di granella di nocciole, un dolce che si prepara in un lampo e che in genere viene spazzolato in un tempo altrettanto breve. La ricetta è molto semplice e non richiede cottura: per dare consistenza alle palline di nutella si usano dei biscotti tritati finemente e, dato che la nutella e il mascarpone sono sufficienti a fare da collante, non è necessario aggiungere uova crude. Le palline di nutella e mascarpone sono perfette per accompagnare il caffè a fine pasto o in altri momenti della giornata, quando abbiamo bisogno di un momento di dolcezza.

Ricetta delle palline di nutella e mascarpone

Ingredienti per 8 persone (circa 40 dolcetti):

  • 200 g di biscotti tipo petit (io ho usato quelli senza glutine Schar)
  • 300 g di nutella
  • 140 g di mascarpone
  • 30 g di burro
  • 100 g di granella di nocciole
  • Facoltativo: 2 cucchiai di rum

Procedimento (preparazione: 20 min. riposo: 2 ore)

Per preparare le palline di nutella e mascarpone iniziate facendo sciogliere il burro a pezzetti in un pentolino a fuoco molto basso e, quando è completamente fuso, lasciatelo intiepidire. Poi versatelo in una ciotola dove avrete messo la nutella (1). Mescolate bene per amalgamare il burro alla nutella (2). Aggiungete anche il mascarpone (3) e incorporatelo alla nutella; se vi piace aggiungete a questo punto anche il rum.

Mettete i biscotti in un mixer (4) e tritateli molto finemente (5), fino ad ottenere quasi una polvere. Aggiungetela quindi all’impasto (6).

Mescolate bene con un cucchiaio di legno, per ottenere un composto omogeneo (7). Copritelo e fatelo riposare in frigorifero per circa 15 minuti. Trascorso il tempo, quando l’impasto si sarà leggermente indurito, prelevatene un cucchiaio raso e formate una pallina grande come una noce (8). Passatela infine nella granella di nocciole (9), in modo da ricoprire bene tutta la superficie.

Continuate fino all’esaurimento dell’impasto. Fate riposare le palline alla nutella e mascarpone in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirle.

Se ti è piaciuta la ricetta delle palline di nutella e mascarpone segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+!

Precedente Zuppa di fagioli rossi e mais (ricetta messicana) Successivo Crema di spinaci con cialde al parmigiano (ricetta invernale)

5 commenti su “Palline di nutella e mascarpone (ricetta senza uova)

  1. daniela il said:

    Buonissimi! Mi piacerebbe farli anche con altri gusti, magari sostituendo la nutella, con burro di arachidi o un’altro gusto più “fresco” e leggero, cosa mi consigli?

    • ilchiccodimais il said:

      Il burro di arachidi ci sta senz’altro bene, potresti provare anche con della marmellata (in minore quantità) o della polpa di banana 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.