Dolcetti alle castagne e cioccolato (ricetta fingerfood)

L’autunno è stagione ricca di prodotti eccezionali, ma che ahimé durano poco, perciò finché siete in tempo vi consiglio di preparare questi dolcetti alle castagne e cioccolato: si tratta di morbidi bon bon di castagne e noci ricoperti da una glassa croccante di cioccolato fondente, eleganti da offrire agli ospiti e perfetti per assaporare tutto il gusto di questi straordinari frutti. Ora che si avvicinano le feste, questi dolcetti alle castagne possono essere anche un’idea simpatica da regalare. La ricetta dei dolcetti alle castagne e cioccolato prevede una prima fase in cui si fanno bollire le castagne (o i marroni) finché sono tenere; una volta cotte vanno poi tritate assieme a della frutta secca e ricoperti con cioccolato fuso. Per dare consistenza all’impasto dei dolcetti alle castagne io ho usato le noci, il cui sapore si sposa alla perfezione con castagne e cioccolato, ma se preferite potete usare nocciole o mandorle nella stessa quantità. Servite i dolcetti alle castagne e cioccolato a fine pasto con il caffè o per una merenda speciale.

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais

Ricetta dei dolcetti alle castagne e cioccolato

Ingredienti per 6-8 persone:

Per circa 25 dolcetti alle castagne:

  • 300 g di castagne o di marroni
  • 50 g di gherigli di noci
  • 60 g di zucchero semolato
  • 20 g di burro fuso
  • Un pizzico di sale
  • Qualche goccia di aroma di vaniglia

Per coprire:

  • 100 g di cioccolato fondente
  • Una noce di burro

Procedimento (preparazione: 40 min. cottura: 45 min.)

Per preparare i dolcetti alle castagne e cioccolato iniziate sbucciando le castagne: per facilitare l’operazione, se avete tempo potete tenerle a bagno per una notte, in modo che la buccia si ammorbidisca. Con un coltello affilatelo incidetele e tirate via la buccia esterna (1). Eliminate quelle che presentano macchie scure nella polpa (2), probabilmente sono abitate :D. Mettetele in un tegame completamente ricoperte di acqua fredda e leggermente salata; per evitare che si brucino a contatto con il fondo potete metterle in un colino (3).

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 1Questo vi permetterà di controllarne meglio la cottura, senza andarle a cercare per tutta la pentola e eviterà anche che si rompano troppo (anche se in questa ricetta è ininfluente). Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate cuocere per circa 45 minuti. Trascorso il tempo testate la cottura con uno stuzzicadenti (4) che dovrà affondare senza difficoltà. Scolatele e, finché sono ancora calde, eliminate la pellicina strofinandole con un foglio di carta da cucina (5). Non vi preoccupate se si rompono. In un mixer mettete i gherigli di noci assieme allo zucchero (6).

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 2Tritate il tutto abbastanza finemente (7), quindi aggiungete anche le castagne (8) e l’aroma di vaniglia. Tritate ancora a più riprese, mescolando di tanto in tanto il composto che tenderà ad attaccarsi alle pareti del mixer (9).

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 3Fate fondere il burro in un pentolino o nel microonde e unitelo al composto (10). Mescolate accuratamente (11). Prelevate piccole porzioni di composto (circa un cucchiaino) e formate delle palline con le mani (12).

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 4Modellandoli con le dita date ai dolcetti la forma delle castagne (13) e disponetele su un piatto (14). Fate riposare in frigorifero per 15 minuti circa. Nel frattempo preparate la glassa al cioccolato: fate fondere nel microonde o a bagnomaria il cioccolato spezzettato assieme ad una noce di burro (15).

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 5Quando è completamente sciolto toglietelo dal fuoco e iniziate a glassare i dolcetti alle castagne: infilzate ogni dolcetto con uno stuzzicadenti sulla base (16), quindi passatelo nel cioccolato fuso ricoprendo interamente un lato (17). Infine fatelo asciugare poggiandolo su un foglio di carta da forno dalla parte che non avete glassato. Quando avrete ricoperto tutti i dolcetti alle castagne spennellate anche i bordi con il cioccolato (18). Fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dolcetti alle castagne e cioccolato ricetta fingerfood il chicco di mais 6Conservate i dolcetti alle castagne e cioccolato in frigorifero fino al momento di servire.

Se ti è piaciuta la ricetta dei dolcetti alle castagne e cioccolato segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Zucca fritta (ricetta fingerfood) Successivo Pasta con cavolo rosso e calamari (ricetta di pesce)

6 commenti su “Dolcetti alle castagne e cioccolato (ricetta fingerfood)

  1. Questa idea è portentosa, l’ho aggiunta subito ai preferiti perchè la voglio provare assolutamente! E chissá quante altre cose carine si possono fare con questa base. Ricetta fenomenale e super interessante! E poi vado matta per le castagne, sono sublimi!!!
    PS: bellissima anche la foto, molto elegante con la scatola di legno ed i pirottini!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.