Crea sito

Salsa di pomodoro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salsa di pomodoro, una ricetta legata alle tradizioni, al passato, ai ricordi. Personalmente mi ricordo di quando si andava in massa da nonna Fiorella e con le sue vicine tutti nel cortile a preparare la salsa di pomodoro da versare in bottiglie che non temevano il tempo e la vecchiaia. Il pentolone che bolliva, i grandi, enormi secchi azzurri con chili e chili di pomodoro rosso profumato e bollente. Immagini che non dimentichi, perchè la memoria è il nostro social migliore, che puoi condividere senza che nessuno ti ricordi di farlo. Ricordi che non muoiono mai. Come quello della Pizza dolce abruzzese, colorata e ghiotta, il primo incontro goloso con un liquore dolce che profumava la credenza di mamme e nonne.
La mia è la ricetta per realizzare un sugo fresco ottimo per accompagnare la tua pasta preferita.
Per realizzare la ricetta ho utilizzato il Passaverdure in acciaio Inox, made in Italy, di alta qualità dal diametro di 24 cm.
“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazione dei prezzi”

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpomodori, maturi, freschi
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.basilico (fresco)
  • Mezzacipolla bianca
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • Passaverdure Italy

Preparazione

  1. Per realizzare la salsa di pomodoro fatta in casa, cominciare con il lavare benissimo sotto acqua corrente fredda i pomodori e sistemarli in una pentola capiente adatta a contenerli tutti, piena di acqua fredda. Portare a bollore e continuare la bollitura per 5-7 minuti. Scolare e far intiepidire. Con il passaverdure sistemato con i suoi appoggi su una ciotola, passare pochi pomodori alla volta, fino a ottenere un liquido privo di semi e pellicine. Vi consiglio di pulire di volta in volta il passaverdure per evitare di fare fatica e di compromettere il risultato finale.

  2. Finito di passare i pomodori, in una padella capiente rosolare la cipolla tagliata finemente, con l’olio. Unire la salsa, il basilico e un po’ di sale. Aggiungere anche un pizzichino di zucchero: servirà ad attenuare l’acidità del pomodoro. Far ritirare la salsa a fiamma bassa per circa 30 minuti girando di tanto in tanto. La salsa di pomodoro è pronta per condire il formato di pasta che preferite.

  3. salsa di pomodoro
/ 5
Grazie per aver votato!

 1,115 total views,  2 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.