Torta fredda pavesini, panna e nutella – senza cottura

Torta fredda pavesini, panna e nutella – senza cottura.

Torta fredda pavesini, cucina con sara

 

Con l’arrivo del caldo non si ha voglia di accendere il forno per realizzare un dessert goloso…la soluzione c’è e sono le torte fredde, che non richiedono cottura. Ce ne sono di tutti i tipi, con o senza colla di pesce, con o senza gelato, con o senza mascarpone…per la cena di stasera ho preparato una deliziosa torta fredda con pavesini, panna e nutella. Golosa? No…golosissima, ed è sparita in un baleno!

Provare per credere!

INGREDIENTI TORTA FREDDA PAVESINI PANNA E NUTELLA – SENZA COTTURA (stampo 20 per 20):

  • 6 pacchetti di pavesini
  • 2 tazzine di caffè
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di latte
  • 400 grammi di panna liquida fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 200 grammi di nutella o crema al cioccolato o nocciolata
  • cacao amaro q.b.

PREPARAZIONE TORTA FREDDA PAVESINI PANNA E NUTELLA – SENZA COTTURA:

Preparare il caffè, unire i due cucchiaini di zucchero semolato e far raffreddare. Metterlo in una ciotolina, unire il latte e mescolare.

Foderare sia la base che i bordi dello stampo con la pellicola alimentare. Ricoprire la base e i bordi con i pavesini, intinti velocemente nel caffè e latte.

Montare la panna a neve fermissima, insieme allo zucchero a velo. Un consiglio: per montare benissimo la panna, conviene tenere la ciotola e le fruste in frigorifero per almeno 1 ora :-). Disporre metà panna nello stampo, livellandola delicatamente con il dorso di un cucchiaio; sopra disporre la nutella e ricoprire con la panna rimasta.

Livellare bene la superficie della panna. Ricoprire con uno strato di pavesini intinti sempre velocemente nel caffè e latte. Coprire con la pellicola e mettere nel congelatore per circa 6 ore.

Sformare delicatamente e lasciare a temperatura ambiente per circa 1 ora. Prima di servire la torta fredda pavesini, panna e nutella spolverare abbondantemente con il cacao amaro o, in alternativa, con dello zucchero a velo o della polvere di cocco.

Buona pausa golosa!

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Precedente Farro freddo con pesto, pomodorini e grana Successivo Rotolo di frittata farcito - ripieno sfizioso!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.