Crea sito

Rotolo di frittata farcito – ripieno sfizioso!

Rotolo di frittata farcito – ripieno sfizioso!

Rotolo di frittata farcito, cucina con sara

rotolo di frittata, olio piave

Con l’arrivo della bella stagione adoro preparare dei piatti da gustare freddi, ideali anche per un pic nic o una gita fuori porta. Oggi ho portato in tavola un rotolo di frittata alle zucchine, semplicissimo da preparare e molto sfizioso grazie al ripieno a base di formaggio affumicato e prosciutto cotto.

Provatelo e ditemi se vi è piaciuto 🙂

INGREDIENTI ROTOLO DI FRITTATA FARCITO – RIPIENO SFIZIOSO! (per 6 persone):

Per la frittata:

  • 6 uova
  • 30 grammi di parmigiano reggiano
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 400 grammi di zucchine pulite
  • 1 cucchiaio di olio di semi di lino Piave

Per il ripieno:

  • 120 grammi di formaggio affumicato
  • 120 grammi di prosciutto cotto

PREPARAZIONE ROTOLO DI FRITTATA FARCITO – RIPIENO SFIZIOSO!:

Pulire le zucchine e tagliarle alla julienne con una grattugia a fori grossi. Metterle nello scolapasta e appoggiare sopra un piatto per eliminare l’acqua in eccesso.

Nel frattempo, in una ciotola sbattere le uova con la frusta a mano; unire il parmigiano reggiano grattugiato e l’olio. Infine unire le zucchine e mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.

Regolare di sale e pepe.

Accendere il forno a 180 gradi (statico). Versare il composto su una teglia di circa 30 per 40 centimetri ricoperta con carta forno; livellare il composto con il dorso di un cucchiaio ed infornare per circa 18 minuti.

Farcire con le fette di prosciutto cotto e con le fette di formaggio. Arrotolare delicatamente la frittata, usando la carta forno su cui è stata cotta. Ricoprire con la carta stagnola e chiudere strettamente a mo’ di caramella.

Far raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigorifero per circa 4 ore.

Una volta freddo , tagliare il rotolo di frittata in fette spesse circa 1 centimetro.

Il rotolo di frittata farcito può essere gustato freddo oppure ripassato qualche minuto nel forno, per rendere il ripieno cremoso e filante.

Buon appetito!

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.