Pan di spagna con cuore di frutta fresca

pan di spagna con cuore di frutta fresca

Oggi vi delizio con un pan di spagna con cuore di frutta fresca .La ricetta di questa torta l’ho appresa durante un mini corso di pasticceria frequentato presso l’hotel Cora Fossati a Carate Brianza. La preparazione richiede tempo e pazienza ma il risultato, anche estetico, vi ripagherà di tutti gli sforzi.

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA CON CUORE DI FRUTTA FRESCA (diametro 24 cm):

Ingredienti per il pan di spagna:
– 3 tuorli
– 2 uova intere
– 1/2 bustina lievito
– 100 grammi farina 00
– 25 grammi fecola
– 125 grammi zucchero
– 1 pizzico sale

Ingredienti per la crema pasticcera:
– 3 tuorli
– scorza limone
– 250 ml latte intero
– 25 grammi farina 00
– 75 grammi zucchero

Ingredienti per la decorazione:
– 125 grammi lamponi
– 125 grammi more
– 4 fragole grandi
– 400 ml panna fresca
– 1 cucchiaio zucchero a velo
– zucchero a velo per spolverizzare
– bagna alla vaniglia q.b.

PREPARAZIONE DEL PAN DI SPAGNA CON CUORE DI FRUTTA FRESCA:

Preparare il pan di spagna il giorno prima.
Nella planetaria mettere i tuorli e lo zucchero e montare per 15 minuti, fino a quando saranno gonfi e spumosi.
Unire un uovo intero alla volta e montare ancora.
Unire la farina, il lievito, il sale e la fecola setacciati e mescolare con un cucchiaio dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Imburrare e infarinare lo stampo, versare il composto, livellarlo e infornare a 180° (statico) per 30 minuti.

Il giorno seguente preparare la crema pasticcera (per la ricetta cliccate qui) e farla raffreddare.

Tagliare il pan di spagna in due dischi.
Posizionare la base sul piatto da portata e bagnarla con la bagna alla vaniglia (per la ricetta cliccate qui). Stendere la crema pasticcera.
Ritagliare il secondo disco di pan di spagna in modo da creare un bordo consistente e posizionare il bordo sul primo disco.

Bagnare il bordo con la bagna alla vaniglia e decorare l’interno con la frutta fresca.

Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo e decorare il bordo e i lati con la sac a poche con bocchetta a stella.
Spolverizzare la frutta con lo zucchero a velo.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.