Crea sito

Frolla salata senza burro

Servono pochissimi ingredienti e pochissimi minuti per preparare una base ideale per torte salate o quiche…ecco la ricetta della frolla salata senza burro:-) Cosa aspettate a provarla?

Per la questa ricetta ringrazio Ramona del blog Farina, lievito e fantasia.

Frolla salata senza burro, cucina con sara
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • acqua calda 100 ml
  • olio di semi 80 ml
  • sale fino 1 cucchiaino
  • Bicarbonato 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Versate l’acqua calda in una ciotola ed aggiungete l’olio di semi (o l’olio di oliva se preferite); mescolate, quindi aggiungete l’olio, il sale fino ed infine la farina setacciata insieme al bicarbonato.

    Mescolate con un cucchiaio tutti gli ingredienti; ribaltate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata ed impastate per un paio di minuti, fino ad ottenere una palla omogenea e priva di grumi.

  2. Avvolgete la frolla salata nella pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti.

    A questo punto, la frolla salata senza burro è pronta per essere utilizzata. Stendetela con il mattarello ad uno spessore di 5 millimetri massimo, quindi  foderate uno stampo imburrato ed infarinato (o ricoperto di carta forno) e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

    Cuocete la base di pasta frolla salata in forno, a 180 gradi (ventilato) per 10 minuti, quindi farcitela e proseguite la cottura per altri 20-25 minuti, fino a quando risulterà ben dorata e croccante.

    Semplice, veloce e gustosa 🙂

  3. NON PERDETEMI DI VISTA...seguitemi anche sulla pagina facebook. Se vi va, lasciate il vostro like così rimarrete sempre aggiornati sulle ultime ricette 🙂

Note

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.