Crea sito

Barrette energetiche fatte in casa – semplici, veloci ed economiche

Barrette energetiche fatte in casa – semplici, veloci ed economiche.

Barrette energetiche fatte in casa, cucina con sara

barrette energetiche al farro

Questa ricetta è nata da un’idea del dott. Giuliano Ubezio, nutrizionista che segue gli atleti e che ha tenuto un interessantissimo corso di formazione sulla corretta alimentazione presso la società di ginnastica artistica di mia figlia Aurora.

Le barrette energetiche sono ben bilanciate, ideali per un spuntino pre allenamento, per dare agli atleti la giusta carica di energia per affrontare al meglio l’allenamento ma senza appesantirsi.

Io le ho preparate con i corn flakes di farro integrale che ho trovato nella degustabox del mese di gennaio. Ne ho fatte alcune semplici, altre arricchite dal cioccolato fondente, sono entrambe deliziose!

INGREDIENTI BARRETTE ENERGETICHE FATTE IN CASA – SEMPLICI, VELOCI ED ECONOMICHE (per circa 20 barrette mini):

  • 80 grammi di cereali (io farro integrale)
  • 1 cucchiaio e mezzoo di miele (io ho usato quello di acacia)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 10 grammi di farina di cocco
  • 10 grammi di mandorle
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero di canna
  • 30 grammi di cioccolato fondente

PREPARAZIONE BARRETTE ENERGETICHE FATTE IN CASA – SEMPLICI, VELOCI ED ECONOMICHE:

In una padella antiaderente versare i cereali, il miele e lo zucchero di canna; cuocere a fiamma bassissima per qualche minuto, giusto il tempo necessario a far sciogliere il miele e lo zucchero. Mescolare bene.

Unire la farina di cocco, l’olio extra vergine di oliva e le mandorle spezzettate; amalgamare bene gli ingredienti.

Versare il composto in una teglia rettangolare foderata con la carta stagnola o con la carta forno e pressare il tutto con il dorso di un cucchiaio. Coprire e mettere in frigorifero per 12 ore.

Trascorso questo tempo, tagliare l’impasto ormai indurito con un coltello a lama liscia ed affilata.

Far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria ed intingervi le barrette. Far solidificare il cioccolato a temperatura ambiente.

Le barrette si conservano benissimo in una scatola di latta, dove sono protette dall’umidità.

Buon allenamento con queste deliziose barrette energetiche fatte in casa!

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche su Facebook, su Cucina con Sara per rimanere sempre aggiornati, e sul mio canale  you tube.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.