Crea sito

Zucchine ripiene light con pomodorini

Le zucchine ripiene light con pomodorini sono un secondo piatto vegetariano leggero ma gustoso e saporito, perfette per il pranzo o la cena. E’ una ricetta semplice da realizzare e con l’arrivo delle prime zucchine primaverili è un’idea sfiziosa prepararle e farcirle in tanti modi diversi.
Io adoro le zucchine e le cucino in qualsiasi stagione, ma soprattutto nel periodo estivo e sono ottime da gustare anche fredde, io vi propongo questa semplice versione leggera con una panure morbida, pomodorini, capperi e formaggio magro, ma potete personalizzare secondo i vostri gusti.
Per questa ricetta potete utilizzare sia le zucchine bianche che quelli verdi, sia piccole che grandi, il procedimento è uguale per tutti basta tagliarle a barchetta e poi farcirle.
Questa versione è light perchè ho usato ingredienti leggeri, non c’è niente di fritto ma tutto cotto al forno.
Le zucchine ripiene sono perfette anche per le gite fuori porta o per la pausa pranzo al lavoro.
Per le altre versione cliccate qui!
Per la video ricetta cliccate dopo la foto!

Zucchine ripiene light
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zucchine ripiene light con pomodorini

  • 3zucchine (medie)
  • 4pomodorini
  • 6 cucchiaipangrattato
  • 4 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiaiopassata di pomodoro
  • 50 gformaggio magro
  • 1 cucchiaiocapperi
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • 1 ciuffobasilico
  • 2 cucchiaiacqua

Strumenti

  • Ciotola
  • Pirofila
  • Scavino
  • Teglia
  • Forno

Preparazione per le zucchine ripiene light con pomodorini

  1. Lavate e tagliate le estremità alle zucchine poi dividetele a metà. Adagiatele dentro una pirofila con un pizzico di sale, coprite con pellicola ed ammorbidite al microonde per circa 5 minuti a potenza 900.

  2. Se non avete il microonde potete farli a vapore in una pentola col cestello sul fornello, fino a quando non diventano ben morbide.
    Lasciate intiepidire e poi con uno scavino o un cucchiaino prelevate la polpa formando delle barchette.

  3. In una ciotola versate il pangrattato, il grana, il sale, il basilico a pezzettini, il cucchiaio di passata di pomodoro e la polpa tagliata a pezzettini, un pò di acqua di cottura che hanno rilasciato le zucchine, mescolate bene il tutto, aggiungete un filo di olio, i capperi e il formaggio tagliati a piccoli pezzi.

  4. Mescolate bene questa panure morbida e poi riempite le barchette di zucchine, compattate bene con le mani ed adagiatele su una teglia unta di olio.

  5. Completate le zucchine con le fette sottili dei pomodorini, un pizzico di sale, un filino di olio e qualche rametto di basilico.
    Trasferite la teglia in forno già preriscaldato.

  6. Cuocete le zucchine ripiene light con pomodorini in forno a 180° per circa 15-20 minuti.
    Questo dipende dalla potenza del vostro forno.
    Quando risultano ben cotte e dorate sfornatele.

  7. ipiene light con pomodorini

    Impiattate e servite le zucchine con delle foglioline fresche di basilico.

Consigli e varianti

Se desiderate qualcosa di molto più saporito, saltate la polpa scavata dalle zucchine in padella con olio e cipolla aggiungete gli altri ingredienti e riempite le zucchine, certo così non saranno più light.
Potete sempre personalizzare e farcire le zucchine secondo i vostri gusti.
Le zucchine ripiene light sono buone anche fredde durante il periodi più caldi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.