Crea sito

Coste di barbabietole rosse lessate

Lo sapevate che le coste e le foglie delle barbabietole si possono utilizzare? Ecco qui questa semplice ricetta: le coste di barbabietole rosse lessate un contorno semplice per accompagnare i nostri secondi piatti sia di pesce che di carne.
A casa mia adoriamo le barbabietole, sono tuberi molto ricchi di proprietà, e li consumiamo spesso, quando capita di trovarli freschi riutilizzo anche i gambi e le loro foglie, sono davvero buone lessate e saltate in padella con uno spicchio di aglio.
La barbabietola è riconoscibile per la presenza di foglie cuoriforme e dal colore rosso intenso e sgargiante.
Non tutti sanno, però che queste foglie così belle si possono utilizzare in cucina, dando vita a piatti semplici, genuini e poco costosi, sono una vera fonte di calcio, ferro, sali minerali, vitamine, hanno un sapore particolare, ma molto più intenso delle bietole, danno quel sapore e odore forte di terra.
Nel blog trovate alcune ricette con la barbabietola dall’antipasto, ai primi, secondi, pane e dolce….. si anche il dolce, curiosi!!! cliccate qui per le ricette!
Qui trovate anche la crema dolce di barbabietola.

Coste di barbabietole rosse lessate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le coste di barbabietole rosse lessate

  • q.b.Foglie di barbabietole rosse
  • q.b.Acqua
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 1 spicchioAglio
  • 1Peperoncino

Strumenti

  • Pentola
  • Colino
  • Padella

Preparazione per le coste di barbabietole rosse lessate

  1. Staccate le coste con le foglie a 5-6 barbabietole, dividete la parte delle coste con le foglie e sciacquatele bene sotto l’acqua corrente per togliere ogni eventuale residuo di terra.

  2. Coste di barbabietole rosse lessate

    Nel frattempo in una pentola portate a bollore dell’acqua, salate e versate la parte più dura nel fondo della pentola, lasciate cuocere per alcuni minuti poi aggiungete la più tenera le foglie.

  3. Continuate la cottura per circa 8-10 minuti, dipende dalle foglie, se sono piccole e tenere toglietele prima.
    Una volta cotte scolatele.

  4. In una padella versate uno spicchio di aglio con dell’olio e peperoncino fate dorare poi versate le coste e le foglie lessate, salatale in padella per 2-3 minuti, girando durante la cottura.
    Impiattate e servite.

Anna consiglia…

Potete anche gratinare le verdure una volta lessate, versatele in una pirofila con dell’olio e una panure di pangrattato, grana grattugiato, aglio e prezzemolo tritato, cuocete in forno fino a gratinatura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.