Crea sito

Baccalà al forno con patate e pomodoro

Il baccalà al forno con patate e pomodoro e un secondo piatto di pesce delicato ma anche molto gustoso dove esalta tanto il sapore di questo di pesce.
E’ una ricetta ricca e completa perfetta per ogni occasione, molto semplice da preparare con due cotture diverse prima in padella e poi in forno. Questa quindi ricetta prevede una precottura delle patate con cipolla e poi l’aggiunta del pomodoro, ingredienti che fungono da contorno al piatto finale, il tutto poi cotto in forno con l’aggiunta dei pezzi del baccalà dissalato o stoccafisso.

Baccalà al forno con patate e pomodoro
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 800 g Baccalà o stoccafisso
  • 3 patate grosse
  • 1 Cipolla rossa
  • 2 Pomodori
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Prima di preparare il baccalà preriscaldate il forno a 180°.
    Nel frattempo sbucciate le patate e la cipolla, affettate entrambi poi fateli rosolare in padella a fuoco medio con dell’olio di oliva per circa 2 minuti, mescolando in continuazione per farle dorate da ambo i lati. Aggiungete tre cucchiai di acqua, abbassate la fiamma, coprite la padella e continuate la cottura lentamente. Intanto procedete con i pomodori lavateli e poi tagliateli a piccoli cubetti, versateli in padella assieme alla patate e cipolla, mescolate bene il tutto, salate e continuate la cottura, girando di tanto in tanto per 5 minuti circa.

  2. Dopo la cottura trasferite il tutto in una pirofila, lasciando da parte un pò di sughetto di pomodoro, adagiate sul letto di patate, cipolla e pomodoro i filetti di baccalà crudi, salate, aggiungete il resto del sugo e del prezzemolo tritato.

  3. Baccalà al forno con patate e pomodoro

    Cuocete in forno già preriscaldato il baccalà preparato a 180° per circa 20-25 minuti.
    Durante la cottura prendete un pò di sughetto rilasciato con un cucchiaio e versatelo sui filetti di baccalà.
    Quando notate una leggera doratura ritirate il baccalà al forno e servite ben caldo.
    Per le altre ricette sul baccalà cliccate qui
    Per le ricette con lo stoccafisso cliccate qui 

  4. Baccalà al forno con patate e pomodoro

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.