Penne al Taleggio con spinaci, pinoli e uvetta

Penne al Taleggio con bietole

Ci sono giorni in cui non si ha molto tempo da dedicare al pranzo o alla cena ma si ha voglia comunque di portare in tavola qualcosa di gustoso e invitante. Ecco che ho pensato di preparare un primo piatto di pasta molto saporito, penne al Taleggio con spinaci, pinoli e uvetta. Possiamo anche servirlo come piatto unico, accompagnato da una fresca insalata e un frutto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di penne
  • 300 g di Taleggio
  • ½ bicchiere di latte
  • 80 g di bietole
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di uvetta
  • 30 g di burro
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

In una padella antiaderente fate tostare brevemente i pinoli, poi toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.  Mettete in ammollo in poca acqua l’uvetta. Sciogliete il taleggio insieme al latte e a un ricciolo di burro in una piccola casseruola o al microonde.
Portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e cuocetevi le penne al dente. Nel frattempo pulite gli spinaci, lavateli e fatelu saltare in padella per qualche minuto a fuoco vivo con l’aglio schiacciato e il burro. Aggiungete i pinoli e l’uvetta. Regolate di sale e pepe e ricordatevi di eliminare l’aglio appena terminata la cottura.
Scolate le penne, conditele con la crema di Taleggio, aggiungete pepe e condite con gli spinaci saltati con i pinoli e l’uvetta.
Portate in tavola subito.

Vi interessano altri primi piatti gustosi?

Precedente Mini muffin alle carote e mandorle, ricetta senza burro e farina Successivo Mini crumble eco con pure di patate, broccoli e grano saraceno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.