Frittata con cicoriette – Ricetta Antica Calabrese

Una frittata con cicoriette super gustosa e tanto, tanto buona!
La frittata con cicoriette o con erbette di campo, senza uova, solo farina, verdure e olio extravergine, è una frittata povera, le sue origini si perdono nel tempo, era tanto in uso anticamente nel dopoguerra quando non vi erano tanti alimenti e bisognava mangiare quello che producevano i campi. Nelle case di campagne era un piatto comune e si mangiava molto spesso, alternandosi ad altri piatti poveri. È una ricetta della tradizione calabrese, si è tramandata nel tempo da madre in figlia, ancora oggi quando ho a disposizione le erbe spontanee la preparo, perché sa di cose buone della terra e di antico e porta alla mente ricordi lontani, ricordo quando la faceva mia mamma, la cucinava al fuoco a legna e nella padella di ferro, ed era una frittatona e io bambina aspettavo che mi desse le crosticine che toglieva man mano che cuoceva. Anche se è una ricetta povera è antica a casa mia piace a tutti. specie a mio figlio e anche ai miei nipoti, quando vengono a mangiare da me e preparo la frittata mi sembra di rivivere tempi passati.

Frittata con cicoriette

Una frittata con cicoriette super gustosa!

 

Frittata con cicoriette - Ricetta Antica Calabrese

Ingredienti: In questa frittata non ci sono dosi precise essendo una ricetta antica si faceva tutto a occhio.

Per ogni 100 gr di farina usare 200 ml dell’acqua, dipende dalla farina, se necessita se ne può aggiungere altra, la pastella vuole molto liquida.

Erbette di campo

  • Farina 0
  • Acqua
  • Peperoncino
  • Aglio
  • Olio e.v.o.

Procedimento

Lavare e bollire in acqua bollente le verdure di campo, quando sono cotte metterle nell’acqua fredda.
Dopo che sono raffreddate strizzarle.
Passarle in padella con aglio, olio e.v.o. e peperoncino piccante, sale q.b.

 frittata con cicoriette

Nel frattempo preparare la pastella con acqua e farina molto liquida, sale q.b.

Mettere le erbette nella farina e mescolare.

In una padella da frittata, mettere dell’olio e.v.o. fare riscaldare, versare dentro la pastella con la verdura

fare cuocere da entrambi i lati rigirandola più volte, per avere una cottura ottimale deve cuocere lentamente schiacciandola con la forchetta per 25/30 minuti.
Man mano che cuoce aggiungere olio e schiacciare con la forchetta facendolo penetrare all’interno.

Frittata con verdura di campagna e farina senza uova!

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire e li potrete trovare tutte le mie ricette.

Se volete potete mandarmi le vostre foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette.

SMi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+

 

6 thoughts on “Frittata con cicoriette – Ricetta Antica Calabrese

    • incucinaconmire il said:

      Io la conosco bene , la faceva la mia mamma e la faccio sspesso, piace tanto a mio figlio! Ha solo una cottura più lunga!!

Lascia un commento