Gnocchi di ceci in salsa alla birra

Gnocchi di ceci

Oggi era una giornata di sole da capogiro, un ventaccio da paura, sfido a trovare una nuvola. Inoltre non dovevo per forza uscire e con tutto questo sole meraviglioso che entra nella mia cucina e bacia il bancone io non resisto: è li che voglio stare. Mi mette la carica giusta, la voglia di fare, il buon umore. Mi torna in mente una ricetta che volevo provare: gnocchi di ceci, fosse finita qui… in salsa alla birra. Vai è la mia giornata. Gnocchi fatti a 6 mani, anche i bimbi hanno contribuito e fra un capriccio e l’altro ci siamo persi la mattinata. Mangiato un ottimo piatto di gnocchi e sistemato la cucina che manco la bomba di Hiroshima aveva fatto tanti danni. Come la giro e la volto la farina è sempre la mia grande alleata in cucina, solo che questi son molto più veloci da fare, soprattutto senza “aiuti”. Per i bimbi solo panna e porro, per me invece la versione per adulti con la birra. si sente molto l’amarognolo della birra, per cui se siete già sicuri che non sarà di vostro gradimento omettetela. Se invece siete amanti della birra come me, avanti tutta e prosit.

Gnocchi ai ceci in salsa di birra: 

(Dose per 4 persone)

  • 1 kg di patate lessate
  • 300 gr di farina di ceci
  • 1 uovo
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe

Per la salsa: 

  • 1 porro
  • 300 ml di birra bionda
  • 300 ml di panna fresca
  • 30 gr di burro
  • Sale
  • Pepe

Lessate le patate con la buccia. Ancora calde,senza fare la fatica di sbucciarle, tagliatele a metà appoggiando sul fondo dello schiaccia patate la parte senza buccia, schiacciate e vedrete che la buccia resterà attaccata alla parte superiore. Una volta schiacciate tutte le patate, disponetele a fontana. Nel mezzo, mettiamo metà della farina, il sale, la noce moscata e l’uovo leggermente sbattuto. Iniziate a lavorare con la forchetta e quando non sarà più possibile con le mani, aggiungendo man mano la restante farina. Se vi sembra ancora troppo appiccicoso (dipende dalle patate) potete spolverare l’asse con altra farina, vi consiglio di aggiungerne poca, per ottenere dei gnocchi morbidi. L’impasto deve risultare maneggevole, appena appiccicoso e morbido. Con l’aiuto di un tarocco tagliatelo e fate tanti rotoli lunghi una ventina di cm e larghi due. E poi tagliate ogni cm e mezzo. Spolverate l’asse con farina e adagiate gli gnocchi sparsi e leggermente distanti fra loro. Se così non vi basta, potete passare ogni gnocchetto sui rebbi della forchetta per decorarli.

1003936_670385762994775_404073374_n

Pulite il porro, privandolo delle radici e della parte verde delle foglie, lavatelo, tagliatelo a rondelle e fatelo appassire dolcemente in una larga padella antiaderente con il burro. Una volta morbido bagnatelo con la birra e lasciate evaporare. Quindi aggiungete la panna fresca e sempre mescolando fate ridurre la salsa. deve venire cremosa e non liquida, ci vorranno circa 10 minuti. Lessate gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua salata, scolateli con un mestolo forato man mano che affiorano in superficie e metteteli nella padella con la salsa preparata. Fateli saltare delicatamente per qualche istante. Distribuiteli nei piatti ben caldi e servite. Se volete rendere più saporito il piatto: spolverizzate con pecorino e una macinata di pepe.

Particolari. La farina di ceci è molto profumata, impalpabile al tatto, color giallino. Gustosi anche solo come gnocco senza salsa. Con la salsa alla birra però prendono decisamente carattere, dolci con la nota amarognola della birra. Un ottimo pranzetto diverso dal solito anche se abbiamo ospiti. Da rifare. Eva

Vi ricordo inoltre la nostra Fanpage di Facebook, passate a trovarci vi aspettiamo! 😀

1425765_670364322996919_1547824866_n

1470095_670366099663408_283090942_n

Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci Gnocchi di ceci 

Precedente Reginette con salsiccia e castagne Successivo Panettone fatto in casa: come farlo bene

21 commenti su “Gnocchi di ceci in salsa alla birra

  1. Gnocchi anche voi!!!!!! Adoro gli gnocchi anche se prediligo quelli acqua e farina.. faccio prestissimo a farli.. I vostri con farina di ceci e patate mi piacciono.. ma il condimento è ciò che m’ha colpita di più.. delizioso! bacioni

  2. Francesca il said:

    Eva domani devo fare questi gnocchi e volevo sapere una cosa: acqua non ce ne vuole? basta solo l’uovo? Quando dici di aggiungere la farina intendi sempre farina di ceci o farina normale? Lo so che adesso sei impegnata con il panettone ma ti prego di rispondermi 😀

  3. Francesca il said:

    Grazie ora mi metto ad impastare. Buona domenica e buon panettone. Mi avrebbe fatto piacere partecipare ma ultimamente con la mia pasta madre non mi riesce bene niente, non capisco perché

  4. lucia aurora il said:

    Cara Eva questa ricetta solo a leggerla mi sembra strepitosa. Adoro gli gnocchi e altrettanto la birra (ho imparato a farla in casa ;-)). Quale birrà è quella più giusta?

  5. Provati ieri a cena! Le dosi sono perfette! Peccato non aver fatto anche la salsa alla birra, sicuramente sarebbe stata l’ideale,perchè risultano un pò pastosi rispetto a quelli classici…però uno dei nostri ospiti intollerante al glutine ha potuto mangiare senza vedersi preparare un piatto a parte e questa è stata una grande soddisfazione, grazie per la ricetta =)

  6. Pingback: Gnocchi con farina di ceci e salsa alla birra | imitandosimpara – la "pasticcioneria"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.